John Travolta Month: un intero mese dedicato al divo di Hollywood

Dal 9 maggio su Paramount Network si apre il John Travolta Month: si inizia con La febbre del sabato sera, per poi proseguire con Face Off, Life on the line e concludersi con Criminal Activities

E’ uno dei divi di Hollywood più iconici di sempre e Paramount Network ha deciso di celebrarlo con il John Travolta Month. Dal 9 maggio ogni giovedì in prima serata andrà in onda un film del poliedrico artista. Lo abbiamo amato ne La febbre del sabato sera, ci ha fatto sognare in Greese, e conquistato in Pulp Fiction.  Ha all’attivo nella sua carriera oltre 70 film, e 8 album. Il John Travolta Month su Paramount Network si apre il 9 maggio con La febbre del sabato sera, per poi proseguire con Face Off, Life on the line e concludersi con Criminal Activities.

John Travolta Month inizia il 9 maggio con La febbre del sabato sera.

Film del 1977 diretto da John Badham, ha lanciato la carriera di John Travolta e gli ha regalato anche la sua prima nomination agli Oscar. Badham lo scelse come protagonista dopo averlo visto a teatro, dove la carriera di Travolta è nata. In La febbre del sabato sera, John interpreta Tony Manero, un diciannovenne italo americano, dagli occhi scuri e il fascino latino. Durante il giorno, Tony lavora come commesso in un negozio di vernici; ma la notte esce la sua anima di ballerino. Tra discoteche e piste da ballo dove vince diverse competizioni, viene raccontata a sua storia tra rapporti personali complicati e una famiglia in grande difficoltà.

John Travolta Month: il doppio ruolo in Face Off

Giovedì 16 maggio è la volta di Face Off, film del 1997 con Travolta e Nicolas Cage diretti da John Woo. In questo thriller i due attori interpretano un doppio ruolo. La storia è incentrata sull’agente dell’FBI Sean Archer e il terrorista Castor Troy, che in seguito ad un intervento di chirurgia all’avanguardia prenderanno l’uno le sembianze dell’altro. Castor Troy non solo ha ucciso il figlio di Sean ma è anche in possesso di una bomba micidiale. in seguito ad un incidente Castor entra in come e Sean ne approfitterà per sottoporsi ad un intervento chirurgico per prendere le sembianze del terrorista e scoprire la posizione della bomba. Ma quando Troy si sveglia dal coma, prenderà le sembianze dell’agente per vendicarsi.

John Travolta Month: azione e adrenalina in Life on the Line

In questa pellicola del 2015 diretta da David Hackl, viene raccontata la vita di un gruppo di operai della rete elettrica che si occupano di fissare la rete dell’elettricità. Ma una terribile tempesta sta per arrivare e minaccia di rendere il loro lavoro ancora più pericoloso del solito, fino a quando non resteranno appesi ad un filo.d un filo.

Criminal Activities chiude il John Travolta Month

L’ultimo film, che verrà proiettato giovedì 30 maggio è Criminal Activities del 2015, diretto da Jackie Earle Haley.
Al funerale di un ex compagno di classe, un gruppo di amici si ritrova e durante la funzione uno di loro rivela di avere ricevuto delle informazioni da un insider di Wall Street su un investimento sicuro. La possibilità di diventare milionari li porta a gettarsi nell’affare che si rivelerà un fallimento. Ma uno di loro aveva chiesto aiuto ad un mafioso per ottenere la quota iniziale e ora dovrà fare i conti con lui.

crediti foto@kikapress

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.