I Soliti Ignoti, Amadeus ‘deve ignorarlo, …’: è successo nella puntata con Raoul Bova

Foto
Amadeus invita il parente misterioso a non distrarsi dalla presenza di Raoul Bova... Il divertente siparietto
- - Ultimo aggiornamento
loading

Raoul Bova ha partecipato al gioco de I Soliti Ignoti per promuovere Don Matteo 13 e il suo arrivo imminente nella fiction, nei panni di Don Massimo.

LEGGI ANCHE: — Amadeus chiede: ‘È morto?’. Scoppia la risata in studio dopo la domanda all’ignoto

La presenza dell’avvenente attore non poteva certo passare inosservata durante la trasmissione, tanto che Amadeus ha dovuto invitare il parente misterioso a guardare la telecamera e non Raoul Bova… Ma cosa è successo esattamente?

I commenti degli spettatori

Durante il momento dedicato proprio al parente misterioso, la concorrente, subito conscia della fortuna di essere capitata nella puntata in cui è stato presente Raoul Bova, ha ricevuto la raccomandazione da parte di Amadeus: “Signora lo so che vorrebbe guardare Raoul Bova ma deve guardare il cameraman, quello al centro […] Faccia finta che Raoul Bova non esista, guardi dritto”.

Inevitabilmente il divertente siparietto è stato notato e commentato dagli spettatori sui social network: “La signora che voleva guardarsi Raul da vicino ma era costretta a guardare avanti mi ha uccisa” ha scritto un utente su Twitter, notando l’episodio curioso.

“La signora senza alcuna intenzione di smettere di guardare Raoul Bova la capisco” ha commentato un altro utente.

Foto: Kikapress

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Raoul Bova a I Soliti Ignoti
Raoul Bova a I Soliti Ignoti e la gaffe di Amadeus
Amadeus e la gaffe sul parente misterioso
La reazione di Raoul Bova alla gaffe di Amadeus
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!