Europe Shine a Light su Raiuno: Diodato incanta dall’Arena di Verona

Foto
L'Eurovision Song Contest quest'anno non potrà svolgersi, ma al suo posto ci sarà comunque una serata piena di musica e di emozioni
- - Ultimo aggiornamento

In quest’annata maledetta, segnata dall’emergenza sanitaria, l’Eurovision Song Contest così come lo conosciamo non poteva andare in onda: verrà però sostituito da un format diverso, Europe Shine a Light, che proverà almeno a riportare nella case degli europei quel senso di unità che contraddistingue da sempre la manifestazione.

LEGGI ANCHE: — Amadeus svela quel piccolo trucco dato a Diodato per vincere Sanremo: ‘Se fai così durante la canzone, vinci Sanremo’

Europe Shine a Light Rai1: la sorpresa di Diodato

Andrà in onda sabato 16 maggio su Rai1 la versione italiana del format olandese, Europe Shine a light, nato proprio per non sentire troppo la mancanza dell’ESC. I 41 artisti che avrebbero dovuto partecipare alla gara verranno presentati da brevi clip e si esibiranno comunque, da remoto: per l’Italia ci sarà Diodato, con la sua splendida “Fa rumore” che tanto abbiamo sentito intonare dai balconi durante il lockdown, cantata per l’occasione nella suggestiva cornice dell’Arena di Verona deserta.

A tenere il timone della serata Flavio Insinna e Federico Russo, che da 5 anni seguono per l’Italia l’ESC: fra gli ospiti speciali ci saranno gli artisti italiani che hanno partecipato alle ultime edizioni, cioè Mahmood, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Francesco Gabbani, Francesca Michielin e Il Volo, oltre ad Al Bano che racconterà le sue performance sui palchi europei ed Enzo Miccio che commenterà le mise più curiose della serata.

Una serata di musica e di emozione, con ampi spazi dedicati all’emergenza Coronavirus. Ogni artista, oltre alla sua esibizione, aggiungerà una versione di “Love shine a light” dei Katrina and The Waves, brano vincitore dell’Eurovision 1997, che è stata scelta come canzone corale con la quale esibirsi in un inedito collage, ed anche i telespettatori avranno la possibilità di prendere parte al programma, attraverso la creazione di un grande coro virtuale che intonerà il brano vincitore del 1980 “What’s another year” di Johnny Logan.

 

Guarda la photogallery
Eurovision Song Contest diventa Europe Shine a light
Europe Shine a Light Rai1: la sorpresa di Diodato
Europe shine a light, una serata di musica ed emozioni
Amadeus svela quel piccolo trucco dato a Diodato per vincere Sanremo: 'Se fai così durante la canzone, vinci Sanremo'