Claudio Bisio, cosa fa oggi il conduttore scomparso dalla tv? Ecco che fine ha fatto

Foto
Lo ritroviamo a Verona, dove porta in scena uno spettacolo scritto in quarantena insieme all'amico e collega Giorgio Alberti
-

Dopo annate ricche di impegni, come il Festival di Sanremo a fianco di Claudio Baglioni e la poltrona di giudice a Italia’s got talent, lo avevamo un po’ perso di vista: ma Claudio Bisio, attore comico fra i più amati del paese, ha ricominciato a lavorare post quarantena calcando uno dei palchi più belli e suggestivi d’Italia.

Claudio Bisio cosa fa oggi: eccolo in scena a Verona

Claudio Bisio e Giorgio Alberti hanno aperto la settantaduesima edizione dell’Estate Teatrale Veronese con lo spettacolo “Ma tu sei felice?”, al Teatro Romano. Un progetto realizzato proprio dai due attori durante il lockdown e tratto dal libro dal libro di Federico Baccomo: Bisio e Alberti ne hanno anche fatto una serie web, realizzata con lo smartphone durante la quarantena, ed ora portano lo spettacolo sul palcoscenico, in una cornica molto suggestiva e “libera” (al Teatro Romano di Verona sono state allestite 310 sedute, contro le tradizionali 1.700).

Bisio ha alle spalle una lunga carriera di tutto rispetto, iniziata al Piccolo teatro di Milano e proseguita con tante collaborazioni importanti, coronata da un grande rapporto con la musica e con la televisione: tutti lo conosciamo per i tanti anni alla guida di Zelig e per il recente impegno al Festival di Sanremo, ma in realtà Bisio è in tv dal 1988, quando esordiva in “Zanzibar” con tanti altri attori che avrebbero fatto strada come David Riondino, Antonio Catania, Angela Finocchiaro, Karina Huff, Silvio Orlando.

Claudio Bisio, un Oscar in carriera

In seguito Bisio ha partecipato a tante altre trasmissioni tv, ma il successo popolare è arrivato anche al cinema, con una serie di film che hanno sbancato il botteghino, come Manuale d’amore, Ex, Benvenuto al sud, Maschi contro femmine, Bar sport e molti altri. 

Forse non tutti sanno che Claudio Bisio ha lavorato diverse volte con il regista Gabriele Salvatores e che nel suo curriculum c’è l’Oscar vinto per il film Mediterraneo, del 1991. Bisio ha lavorato anche in altri titoli del regista, come Nirvana, Puerto Escondido e Sud  stabilendo un grande rapporto con Diego Abatantuono, con il quale ha condiviso tante esperienze cinematografiche e teatrali.

 

Guarda la photogallery
Claudio Bisio, che fine ha fatto?
Claudio Bisio porta in scena a Verona lo spettacolo
Claudio Bisio, in tv dal 1988
Claudio Bisio, i successi al cinema
+1