Chi vuol essere milionario, concorrente corregge gli autori: la domanda ha un errore

Foto
Alessandro partecipa a Chi vuol essere milionario, nota un errore nella domanda e corregge gli autori: il web impazzisce per lui
- - Ultimo aggiornamento
loading

A Chi vuol essere milionario, ieri sera, un concorrente ha corretto gli autori, convinto che la domanda fosse posta in modo sbagliato. Alessandro, questo il nome del ragazzo in questione, ha dimostrato grande preparazione sebbene non sia riuscito a raggiungere il montepremi finale da un milione di euro. Ecco come è andata.

Domanda errata a Chi vuol essere milionario, concorrente corregge autori

Gerry Scotti si prepara a legge la decima domanda, quella che vale 20 mila euro. Alessandro ha già utilizzato tre dei quattro aiuti a sua disposizione e si prepara a ragionare.

LEGGI ANCHE: — Quelle vincite milionarie non sono del tutto vere: ecco cosa si nasconde dietro le cifre da oltre 500 mila euro

Quale tra queste metafore ‘animalesche’ NON trae propriamente origine da un nome di un animale” è il quesito che il conduttore pone. Quattro come sempre le risposte: cieco come una talpa, piangere come un vitello, sano come un pesce, testardo come un mulo.

Il concorrente, però, pensa che la domanda sia errata e corregge gli autori di Chi vuol essere milionario. Secondo Alessandro, infatti, nelle risposte sono riportate similitudini e non metafore.

Poi, grazie all’aiuto di suo padre, risponde comunque correttamente – piangere come un vitello –  e continua la sua scalata.

Idolo del web

La performance di Alessandro a Chi vuol essere milionario è stata particolarmente apprezzata dal pubblico e non solo per ave segnalato la domanda errata correggendo gli autori.

Da una parte, c’è chi ha ironizzato sull’episodio: “Nessuna di queste è una metafora animalesca, ma sono SIMILITUDINI perché hanno il “come”. Alle medie si fanno ‘ste cose, cari autori” ha osservato infatti qualcuno su Twitter.

chi vuol essere milionario
Foto: Twitter

Dall’altra, in molti ritengono che Alessandro sia stato molto più bravo del concorrente che si è portato a casa il milione di euro.

Nulla da togliere al campione che ha vinto il milione ma questo è 100 volte più intelligente, oltre a trovare domande molto più difficili delle sue” ha cinguettato un altro telespettatore.

chi vuol essere milionario
Foto: Twitter
Guarda la photogallery
Alessandro a Chi vuol essere milionario
La domanda è errata
Non metafore, ma similitudini
Apprezzamenti su Twitter
+1