Che Tempo Che Fa, Di Battista: “La democrazia rappresentativa è obsoleta”

Video
Che Tempo Che Fa, la lunga e serrata intervista rilasciata da Alessandro Di Battista a Fabio Fazio, tra migranti e "risposte secche"
loading

Ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa su Rai1 Alessandro Di Battista – alla domanda del conduttore su quale sia la sua soluzione al grave problema dei migranti – ha risposto: “Salverei le persone e le porterei a Marsiglia, fino a che non si crea un incidente diplomatico con la Francia il problema non si risolve”. E ha continuato: “Non saranno certo i porti chiusi o il muro di Trump a fermare queste migrazioni”.

Dori Ghezzi e la magia di una canzone

Le tre risposte secche

La lunga e serrata intervista si conclude con tre domande secche del conduttore al quale Di Battista fornisce altrettante secche risposte. La prima è sul video del Ministro della Giustizia Bonafede sull’arresto di Cesare Battisti che ha indignato l’opinione pubblica: “Ha sbagliato a fare un video, ma lo sa”.

La seconda merita uno spazio più ampio e riguarda la democrazia rappresentativa che secondo Di Battista “è obsoleta. Tra qualche anno la penseremo come oggi pensiamo alla monarchia”. Infine l’ultima domanda è per i 49 milioni di euro dello scandalo della Lega sul quale Di Battista è lapidario: “Vanno restituiti, sono anche miei, suoi e degli elettori della Lega”.

Neri Marcoré
Grazia Cicciotti

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.