‘Non licenziarlo’, Milly Carlucci e il caso di Ballando con le stelle sui social: cosa è successo dopo quel retweet ‘volgare’

Foto
Sul profilo Twitter di Ballando con le stelle compare un messaggio volgare e inappropriato: colpa di un social media manager sbadato? Ecco cosa è successo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sta facendo discutere quello che sembra essere un errore del Social Media Manager di Ballando con le stelle, che su Twitter ha commesso un errore un po’ grossolano, condividendo un messaggio non certo appropriato per il profilo del programma di Milly Carlucci. Ma cosa sarà mai successo?

LEGGI ANCHE — Amici, il direttore di RaiUno svela perchè non ha schierato programmi TV contro De Filippi

Ballando con le stelle Milly Carlucci social media manager tweet volgare
Il social media manager di Ballando con le stelle rischia il licenziamento dopo quel retweet volgare? Succede di tutto sull’account Twitter del programma di Milly Carlucci. Foto: Kikapress

Ballando: il retweet volgare e il commento di Milly Carlucci

Andiamo con ordine. Sul profilo Twitter di Ballando con le stelle è apparso improvvisamente il retweet di un cinguettio piuttosto volgare. Un messaggio che non è certo passato inosservato sul web, dove in molti si sono scatenati con ironia a commentare quel post, pieno di riferimenti sessuali.

Anche Milly Carlucci ha commentato la vicenda, scrivendo: “Mi è stato segnalato che dall’account @Ballando_Rai è stato effettuato il retweet di un messaggio volgare e di cattivo gusto. Ho subito avvisato i miei referenti in Azienda che avevano già provveduto a far cancellare il retweet e stanno procedendo agli accertamenti del caso”.

“Milly, non licenziare il social media manager di Ballando con le stelle”

Se la questione è però stata presa in maniera estremamente seria da Milly Carlucci e dalla produzione, così non la pensano molti internauti, che hanno cominciato a chiedere clemenza nei confronti del social media manager che ha commesso l’errore sul profilo di Ballando con le stelle.

Vi prego non licenziate la/il social media manager di Ballando con le Stelle, capiamol*, è periodaccio per tutti e anzi vi ha fatto pure un po’ di pubblicità”, ha scritto una persona. E ancora: “Milly, non esagerare, dai! Il SMM che rischia il licenziamento per un errore (siamo esseri umani e non robot) ci ha fatto fare due risate in un periodo in cui ne abbiamo davvero bisogno. Nessuno si è sentito leso o odierà Ballando con le stelle per questa cosa, su!”

La verità sul retweet volgare di Ballando

In realtà, però, a quanto pare quel retweet volgare comparso sul profilo di Ballando con le stelle non è colpa di un social media manager sbadato, che magari ha scordato semplicemente di cambiare account prima di ripubblicarlo.

Da Viale Mazzini hanno infatti fatto sapere che è stato una sorta di attacco ‘esterno’, non dovuto ai propri dipendenti: “La Rai sta procedendo nell’immediato alla denuncia presso la Polizia Postale contro ignoti per accesso non autorizzato e diffamazione al profilo twitter ufficiale del programma Ballando Con le Stelle“.

foto: Kikapress

Guarda la photogallery
Ballando con le stelle, il Social Media Manager rischia il licenziamento?
Ballando: il retweet volgare e il commento di Milly Carlucci
“Milly, non licenziare il social media manager di Ballando con le stelle”
La verità sul retweet volgare di Ballando
+1