EPCC: Alessandro Borghi e Alessandro Cattelan cantano i Backstreet Boys Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>
L'esibizione

Con tanto di parrucche à la Nick Carter, Alessandro Borghi e Cattelan si sono infatti esibiti davanti al pubblico di EPCC con una performance degna delle migliori boyband su piazza nel periodo d’oro della musica tutta cori, mossette e ritornelli facili. “Siamo ancora i Backstreet Boys di una volta – ha dichiarato il conduttore prima di prendere il microfono – tanto l’importante non è come si fa, ma crederci”. Sulle note di As Long as You Love Me e Everybody (Backstreet’s Back), i due hanno indossato – con tanto di caschetti biondi – i panni dei Backstreet Boys… “E Nick Carter muto!”.

Ospite di Alessandro Cattelan, Alessandro Borghi a EPCC si è esibito insieme al conduttore in un omaggio ai Backstreet Boys, con tanto di parrucca.
Vai all'articolo completo

Redazione

Ogni giorno cerchiamo i trend più significati del mondo dello spettacolo, società e della cultura.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!