The new Pope, John Malkovich nel cast della serie di Paolo Sorrentino

Foto
La seconda stagione della serie Sky/HBO firmata da Paolo Sorrentino vede l'innesto di un attore di peso come John Malkovic: non si conoscono però ancora dettagli sulla trama
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il Papa bellissimo, arrogante e misterioso portato sul piccolo schermo da Paolo Sorrentino ha avuto lo scorso anno un grande successo: Lenny Belardo, volto angelico e carisma quasi diabolico, aveva le fattezze di Jude Law ed ha conquistato gran parte del pubblico con la sua interpretazione, che gli è valsa una nomination ai Golden Globes.

The Young Pope era finito con Lenny svenuto a piazza San Marco e non si era capito se si trattava di un malore, di una morte o di un simbolo: non ci chiariscono affatto le idee le notizie che arrivano dalla produzione della seconda stagione, le cui riprese dovrebbero iniziare a novembre e che si chiamerà The new Pope.

La seconda stagione era già in programma, ma era stata rimandata per gli impegni del regista: Jude Law non era inizialmente previsto (avallando la tesi della morte di Lenny), ma a quanto pare fa invece ancora parte ancora del cast.

L’ultima notizia arrivata in queste ore riguarda un’altro innesto prestigioso, quello del due volte premio Oscar John Malkovich: non si sa ancora nulla sul ruolo che avrà l’attore nè si conoscono dettagli sulla trama di questa seconda stagione, l’unica indiscrezione riguarda per ora due nuove firme sulla sceneggiatura, quelle di  Umberto Contarello e Stefano Bises, che affiancheranno Sorrentino.

The new Pope vedrà la luce forse a fine 2019, se non direttamente nel 2020: non ci resta che aspettare fiduciosi l’evolvere della storia di Lenny Belardo.

 

Guarda la photogallery
Paolo Sorrentino
The Young Pope
Jude Law
The young pope
+1