Sex and The city compie 20 anni: tutto sulla serie più stylish di sempre

Foto
Compie 20 anni la serie più cool: ma più che una serie, Sex and The City è uno stile di vita che fra gli anni '90 e i 2000 ha catturato una generazione
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 6 giugno compirà vent’anni Sex and the City, la serie HBO che ha attraversato senza danno gli anni ’90 e i 2000, femminista a modo suo, estremamente glam ed assolutamente cool: ha trasportato una generazione nella Manatthan delle feste esclusive e dello shopping sfrenato ed ha saputo tratteggiare con credibilità le infinite sfumature dell’animo femminile racchiudendole in quattro donne, quattro icone di amicizia e di stile.

Carrie, Samatha, Miranda e Charlotte siamo un po’ tutte noi, in momenti diversi della nostra vita e a fasi alterne: per questo la serie creata da Darren Starr, senza pretese “di concetto”, ha parlato di amore, di sesso e di libertà meglio di tanti altri. Ed ha sdoganato anche certi temi in tv (la masturbazione, il sesso occasionale, l’HIV) ancora un tabù quando si parlava di donne.

Sex and the city 3
Per non parlare poi dell’influenza che SATC ha avuto nel mondo della moda, dello stile e delle tendenze: tutte abbiamo conosciuto le Manolo Blahnick grazie a Carrie & Co., ma abbiamo anche preso ispirazione dai look un po’ folli e di tendenza delle quattro amiche, dagli abbinamenti giocosi di Carrie agli abiti veramente troppo sexy di Samantha, passando per lo stile classy di Charlotte e per quello da donna in carriera di Miranda.

Chi non ricorda la gonna in tulle di Carrie o l’abito premaman a pois di Charlotte? Dietro a questi look c’è il talento e la grinta di Patricia Field, costumista anche in Ugly Betty e Il Diavolo veste Prada, capace di trasformare la sfilata delle quattro amiche per le strade di New York in una e vera e propria sinfonia di stili, colori, texture e ispirazione.

Anche le attrici che hanno dato il volto alle quattro ragazze sono entrate così prepotentemente nell’immaginario collettivo che anche le loro vite private si sono mescolate con le sorti dei loro personaggi: così tutte hanno sofferto per il litigio fra Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall, hanno sostenuto Cynthia Nixon nelle sue battaglie per i diritti civili e si sono emozionate insieme a Kristin Davis per le sue adozioni.

A proposito, se pensate di sapere proprio tutto di Sex and The City, date un’occhiata a questo gioco, creato da Stylight e fateci sapere che punteggio avete raggiunto!

Guarda la photogallery
Sex and the city compie vent’anni: tutto quello che ti sei sempre chiesta sulle “ragazze”
I conti in tasca a Carrie Bradshaw
Charlotte York, classy, bon ton e indimenticabile
Miranda, la femminista della serie
+2