Dynasty, pronta la nuova serie ma che fine hanno fatto gli attori storici della soap?

Foto
Era il 1982 quando andava in onda per la prima volta in Italia Dynasty, la soap ABC creata sulla falsariga di Dallas: amori, intrighi, denaro […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Era il 1982 quando andava in onda per la prima volta in Italia Dynasty, la soap ABC creata sulla falsariga di Dallas: amori, intrighi, denaro e colpi di scena erano gli ingredienti principali della storia, che si ispirava liberamente all'amore contrastato di Giulietta e Romeo e all'odio delle famiglie Montecchi e Capuleti.

Dynasty affrontò per la prima volta in tv temi all'epoca realmente tabù, come la malattia mentale (con Claudia) e l'omosessualità (con Steven), ma diventò ufficialmente un cult quando Joan Collins entrò a far parte del cast nel ruolo di Alexis. Oggi la rete americana The CW ha deciso di tentare di riesumare la storica soap affidando la scrittura del pilot a Josh Schwartz e Stephanie Savage, già autori di 'Gossip Girl' e 'The O.C.', in collaborazione con gli stessi creatori della serie originale, i coniugi Esther e Richard Shapiro.  

Ma che fine hanno fatto gli attori della prima versione di Dynasty? 

John Forsythe, noto per essere stato, oltre al Blake di Dynasty anche il misterioso Charlie di Charlie's Angels, è morto nel 2010. Linda Evans ha invece guadagnato una stella sulla Walk of Fame non solo per il ruolo di Krystle Carrington in Dynasty ma anche per quello di Audra ne La Grande Vallata e di Barbara in Love Boat.

Tutti conosciamo Joan Collins, sexy e talentuosa attrice in voga fin dagli anni '70: il ruolo della perfida Alexis Colby l'ha resa mitica, ma la sua carriera straordinaria è continuata anche dopo la chiusura della soap, con partecipazioni in tante serie tv come 'Will e Grace', 'Happily Divorced' e 'The Royals'.

In Dynasty alcuni dei personaggi principali cambiarono attore nel corso degli anni: così Fallon Carrington Colby, che venne interpretata prima da Pamela Sue Martin  e poi da Emma Samms, ma anche Steven, prima Al Corley e poi Jeff Coleman (che ricordiamo anche in Heroes).

Una delle star di Dynasty è stata Heather Locklear, che interpretava Sammy Jo Carrington: oltre che con il ruolo di Stacy Sheridan nel telefilm T.J. Hooker, al fianco di William Shatner, Heather avrebbe poi consolidato la sua fama interpretando Amanda Woodward, personaggio chiave della serie tv Melrose Place, e Caitlin Moore in Spin City, al fianco di Michael J Fox e Charlie Sheen.

Il remake della soap punterà a temi più attuali e probabilmente il cast sarà interamente rivoluzionato, anche se non escludiamo la possiblità che si possano rispolverare vecchie glorie come Joan Collins: era accaduto lo stesso con il remake di Dallas, al quale aveva partecipato anche il compianto Larry Hagman/JR.

Della nuova trama, per ora, si sa soltanto che la vicenda delle due famiglie più ricche d'America, i Carrington e i Colby, saranno rivisitate nell'ottica di due donne, Fallon Carrington, figlia del miliardario Blake, e la neo matrigna Cristal, outsider ispanica in un mondo di bianchi miliardari.

 

 

 

Guarda la photogallery
Dynasty, pronta la nuova serie ma che fine hanno fatto gli attori storici della soap?
Dynasty, pronta la nuova serie ma che fine hanno fatto gli attori storici della soap?
Dynasty, pronta la nuova serie ma che fine hanno fatto gli attori storici della soap?
Dynasty, pronta la nuova serie ma che fine hanno fatto gli attori storici della soap?
+8