American Crime Story, l’ex compagno di Gianni Versace boccia la serie tv: scene ridicole

Foto
L'omicidio di Gianni Versace è l'argomento principale della serie tv Fox American Crime Story, dopo la prima stagione dedicata al caso O.J Simpson: nel ruolo […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

L'omicidio di Gianni Versace è l'argomento principale della serie tv Fox American Crime Story, dopo la prima stagione dedicata al caso O.J Simpson: nel ruolo dello stilista ucciso l'attore Edgar Ramirez, in quello di Donatella Versace Penelope Cruz e nei panni di Vincenzo D'Amico, compagno di Versace, si è calato il cantante portoricano Ricky Martin.

RICKY MARTIN, TUTTI I DETTAGLI SULLE SUE NOZZE

Proprio D'Amico, oggi 58enne, ha rilasciato una lunga intervista a The Observer, criticando aspramente alcuni passaggi della serie tv che ancora deve andare in onda: a non piacere allo stylist le immagini diffuse della scena in cui Ricky Martin, che lo impersona, trova il cadavere di Versace sulla scalinata della villa di Miami.

DOPO 20 ANNI, ECCO COME E' RIDOTTA LA SUA TOMBA, DA NON CREDERE!

“Ricky Martin che tiene in braccio il corpo senza vita di Gianni è una scena ridicola – ha dichiarato D'Amico- Sembra la Pietà di Michelangelo con il corpo di Gesù nelle braccia di sua madre dopo la crocifissione. Forse è la licenza poetica del regista, ma non è così che ho reagito"

D'Amico ha ripercorso gli attimi in cui Gianni Versace è stato ucciso, ricordando di aver sentito gli spari mentre faceva colazione e di essersi precipitato sul posto con il maggiordomo: quando ha visto il corpo riverso del compagno è stato spinto via e non ricorda più nulla.

Gianni Versace è stato ucciso nel 1997 da Andrew Cunnan, un 27enne che uccise altre 4 persone prima di lui: da quel momento D'Amico è sprofondato in una depressione grave, acuita secondo le sue parole anche dai dissapori con la famiglia Versace. D'Amico ha tenuto a precisare anche che Gianni è stato uno dei primi a fare coming out negli anni '80 e non si è mai vergognato della sua omosessualità, come invece lasciato intendere da una scena raccontata da Ricky Martin, nella quale Ramirez/Versace lo allontana davanti ai paparazzi.

American Crime Story: l'assassinio di Gianni Versace andrà in onda in America probabilmente nella prima parte del 2018: della messa in onda italiana non si hanno ancora notizie.

Guarda la photogallery
American Crime Story,  l’ex compagno di Gianni Versace boccia la serie tv: scene ridicole
American Crime Story,  l’ex compagno di Gianni Versace boccia la serie tv: scene ridicole
American Crime Story,  l’ex compagno di Gianni Versace boccia la serie tv: scene ridicole
American Crime Story,  l’ex compagno di Gianni Versace boccia la serie tv: scene ridicole
+4