Romics 2019 primavera: la XXV edizione sorprende e diverte Video

Sono tantissimi i romani che si sono riversati alla Nuova Fiera di Roma per la XXV edizione di Romics 2019 primavera. Ecco il nostro servizio.

Romics 2019 alla nuova Fiera di Roma: tutte la novità di questa edizione

Non c’è dubbio che Romics sia un appuntamento assolutamente imperdibile per tutti gli amanti del fumetto dell’animazione, del cinema, del collezionismo e anche del cosplay. E sono tantissimi i romani che aspettano questo momento di svago divertimento. Noi siamo stati lì anche per scoprire nuove forme di intrattenimento che sono state portate e mostrate proprio in fiera.

Il paradiso del cosplayer e del collezionista

Siamo partiti dal Pala Movies, incentrato su gadget e arte sul mondo del cinema: il paradiso del cosplayer. A seguire abbiamo visitato il Pala Romics dove si sono tenuti i grandi eventi, dalle premiazioni del Romics d’Oro alla gara di cosplay, e le proiezioni. 

Per collezionisti di fumetti, libri e graphic novel, il posto giusto è il Pala Comics: fra gli stand di grandi case editrici e di quelle più famose come la coccolino presso, anche tanti stand di case editrici indipendenti.

LEGGI ANCHE: >> Spider-Man: ecco la battuta tagliata di Stan Lee che ti spezzerà il cuore

Al padiglione 6, il Pala Games, abbiamo potuto assistere a una competizione fra Pro Players di FIFA 19 oltre ad incontrare tantissimi creators e influencers intervenuti come ospiti al Romics di quest’anno. E ancora, è stato possibile provare la realtà virtuale e sperimentarsi col joystick partendo dal retrogaming fino al più recente aggiornamento dell’ultima stagione di Fortnite, il videogioco Battle royale online che sta spopolando in tutto il mondo.

Innovazione, creatività e ingegno: le start up legate ai giochi da tavolo al Romics

Infine nel padiglione 9, Pala Comics Lab and Card Games, abbiamo trovato di tutto: dalle lotte con la spada laser in stile Jedi agli stand delle molte realtà del territorio che hanno avuto la possibilità di partecipare e farsi conoscere. Tra scuole di creatività digitale, piccole imprese romane e start-up creative e innovative che si stanno lanciando proprio in questo momento, abbiamo parlato con alcuni di loro, fra chi propone nuovi giochi – come i creatori del gioco “Connect5” – e chi invece ha deciso di rendere più semplice la vita ai giocatori di D&D – Easy Dungeon – con uno scenario modulabile a prova di Master… turbolenti.

Romics d’Oro 2019: ecco i cinque personaggi premiati

Ben cinque gli artisti premiati con il Romics d’Oro in questa 25esima edizione: la stella del cinema Willem Dafoe; Reki Kawahara, giovane Maestro e autore di Sword Art Online; il concept designer George Hull (Star Wars, Guardiani della Galassia, Blade Runner 2049, Matrix); Ryan Ottley, illustratore di Spider-Man e artista di punta della Image Comics e Alessandro Bilotta, sceneggiatore di Dylan Dog e Mercurio Loi.

Alessandra Zoia

Nata e cresciuta a Roma, mi piace girare per eventi con videocamera alla mano. Passioni in ordine sparso: arte, danza, calcio, comics, games e videogames, cinema, teatro, serie tv, musica. Book addicted. Sono una nerd prestata alla nightlife.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!