Piazza Navona, la curiosa leggenda sulla piazza tanto amata dai romani Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>

La fontana raffigura i fiumi allora conosciuti: il Gange, il Nilo, il Danubio e il Rio della Plata, tutte in marmo bianco e tutte con una loro piccolo segreto da custodire. In particolare il Nilo ha la testa velata perché le sue sorgenti in epoca barocca risultavano ancora sconosciute anche se leggenda vuole che Bernini avesse lanciato un segnale al rivale Borromini per aver progettato la chiesa prospiciente alla fontana dedicata a Sant’Agnese.

Foto@Kikapress

Numerose sono le leggende che hanno come protagonista Piazza Navona, una delle piazze più amate e 'vissute' di Roma. Chi di voi conosce il retroscena che ha portato all'attuale aspetto della monumentale piazza?
Vai all'articolo completo

Eleonora D'Urbano

34 anni, una laurea in Storia del Cinema Italiano, una in Storia e Tecnica della Fotografia e... una sana passione per il gossip e la tv.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!