Sposarsi a Villa D’Este ora si può: ecco i prezzi per un matrimonio da sogno a Tivoli Video

Sposarsi a Villa D'Este è possibile! Per la celebrazione dei matrimoni civili vengono messi a disposizione dei futuri sposi degli spazi davvero esclusivi della ville. Ecco i costi da sostenere per organizzare il matrimonio Villa d'Este e a Villa Adriana.

Trovare la location giusta per il proprio matrimonio non è impresa semplice. Lo sanno bene i tanti futuri sposi che si mettono alla ricerca del luogo ideale per il gran giorno molto tempo prima della data stabilità per le nozze. Se abitate a Tivoli e dintorni, sappiate che ora c’è una opportunità in più: celebrare il vostro matrimonio a Villa d’Este, Villa Adriana o nel Santuario di Ercole Vincitore.

Luoghi suggestivi, che esprimono il valore di un patrimonio artistico culturale di rara bellezza e che diventano scenografia da sogno per il giorno del fatidico “Sì, lo voglio”.

Matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana: il sogno diventa realtà

Celebrare il proprio matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana è da oggi possibile grazie alla convenzione stipulata il 16 gennaio scorso tra il Comune di Tivoli e l’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este – Villae.

Le coppie che avevano fatto richiesta per sposarsi in questi due magnifici siti Unesco erano diventate sempre di più, così i due enti hanno deciso di avviare una collaborazione per permettere di realizzare il sogno di tanti innamorati.

Leggi anche >> Villa D’Este ad ingresso gratuito: ecco quando visitarla senza pagare alcun biglietto

D’altronde, stiamo parlando di location incantevoli, dove arte, natura e storia si intrecciano per regalare scenari di straordinaria bellezza. Una cornice davvero prestigiosa in cui giurarsi amore eterno, insomma, da far impallidire anche i matrimoni di vip e reali.

Matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana: gli spazi a disposizione

Per il matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana, il direttore delle Villae, Andrea Bruciati, ha pensato di mettere a disposizione dei futuri sposini alcuni degli spazi più suggestivi, tra cui la Gran Loggia e la Cappella del Cardinale a Villa d’Este, il Pecile a Villa Adriana, il Triportico e la Sala Grande al Santuario di Ercole Vincitore.

Il cittadino diventa in parte mecenate di un bene che gli appartiene e contribuisce a tutelare i monumenti, che sono parte integrante della sua persona” commenta con estremo orgoglio il direttore.

Per sposarsi in queste location da favola, bisogna attenersi a delle precise regole: le nozze o la costituzione di un’unione civile possono essere celebrati solo di giovedì e venerdì (esclusi i festivi) negli orari tra 10 e le 18.

Matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana: i costi

Ma quanto costa celebrare il proprio matrimonio a Villa d’Este e Villa Adriana? Le tariffe applicate dipendono essenzialmente dal luogo di residenza.

Per chi è residente a Tivoli o nei comuni limitrofi (Castel Madama, Guidonia Montecelio, Marcellina, San Polo dei Cavalieri, San Gregorio da Sassola, Vicovaro, esclusa la Città Metropolitana di Roma Capitale) la cifra richiesta è di 3 mila euro. Il costo sale a 4 mila per i non residenti e per gli stranieri.

Più economico sposarsi nel complesso monumentale del Santuario di Ercole Vincitore: 3 mila per i non residenti e stranieri e 1.500 euro per i residenti.

Va sottolineato, che la tariffa applicata comprende una serie di servizi e che renderanno indimenticabile quel giorno: l’allestimento di tavoli e sedie, un omaggio floreale e la possibilità di effettuare un servizio video-fotografico all’interno dello stesso sito prescelto. Inclusi nel prezzo anche 30 ingressi gratuiti per la visita del sito.

(foto kikapress)

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 

LOLNEWS