Isola ambientale al Rione Monti: il costo del progetto di restyling approvato per il 2019 Video

Nuove zone pedonali e a misura di biciclette nel centro di Roma: ecco il costo del progetto di restyling del Rione Monti approvato dalla giunta capitolina

Al via il progetto di restyling del rione Monti. La giunta guidata da Virginia Raggi ha in mente di trasformare lo storico quartiere del cuore della città in un’isola ambientale a misura di pedoni e biciclette, dove saranno realizzate nuove zone pedonali e il traffico sarà disciplinato nel rispetto della mobilità dolce.

Il bando di gara è stato già pubblicato, l’inizio dei lavori è previsto nel corso di quest’anno e le risorse finanziarie messe in campo dall’amministrazione capitolina ammontano a oltre 700 mila euro.

LEGGI ANCHE: La scalinata o salita dei Borgia, ecco uno degli angoli più suggestivi di Roma

Il progetto è ambizioso e, nelle intenzioni del primo cittadino, intende cambiare volto all’intero quartiere: “Sarà un’area protetta da traffico e smog e i varchi elettronici garantiranno un controllo di accessi e transiti. E’ la nostra idea di mobilità dolce e sostenibile: un nuovo modo di vivere il centro della città in aree di grande pregio” ha commentato infatti con orgoglio la sindaca.

L’intervento nel rione Monti prevede due fasi. Nel corso della prima tranche dei lavori si procederà all’ampliamento e alla ripavimentazione dei marciapiedi di via dei Serpenti, oltre che alla pedonalizzazione totale di via Madonna dei Monti e quella parziale di via Urbana.

Azioni, queste, che, come evidenziato dall’assessore alla Città in movimento di Roma, Linda Meleo, permetteranno ai residenti di “riappropriarsi degli spazi sotto casa, mentre cittadini e turisti potranno passeggiare per le strade del quartiere in tutta sicurezza”.

Nella prima fase dei lavori, è prevista anche l’installazione di tre varchi di accesso per la Ztl Monti: su via Cimarra, Salita del Grillo e via Panisperna.

La progettazione della seconda fase dei lavori è ancora in corso e dovrebbe riguardare il rialzo della strada al livello dei marciapiedi di via dei Serpenti nel tratto davanti a piazza Madonna dei Monti, un intervento di ripavimentazione in sanpietrini della strada tra via Panisperna e via Cavour e del tratto antistante la chiesa di via Madonna dei Monti e infine la ripavimentazione dei marciapiedi in via Panisperna tra via dei Serpenti e via del Mazzarino.

Soddisfatto anche il presidente della Commissione mobilità, Enrico Stefàno, convinto che il progetto rappresenti “un intervento di riqualificazione importante che rilancerà il rione, le attività commerciali e consentirà a tutti di apprezzare le bellezze di questa zona storica della città in maniera sostenibile: senza il traffico, senza il caos e in sicurezza”.

 

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!