Giardino di Ninfa a Sermoneta: il prestigioso riconoscimento del parco Foto

Il giardino di Ninfa, al confine con Norma e Sermoneta, è un sito di straordinaria bellezza e monumento naturale. E' stato recentemente insignito di un prestigioso riconoscimento: secondo posto nella sezione “L’eredità europea dei giardini e del giardinaggio” dell’European Garden Award.

Il giardino di Ninfa: un monumento naturale di rara bellezza

Ci sono alcuni tesori naturali che è il caso di visitare almeno una volta nella vita: fra questi, senza ombra di dubbio, c’è il giardino di Ninfa, al confine con Norma e Sermoneta. Monumento naturale della Repubblica Italiana, si tratta di un sito di rara bellezza. Un giardino all’inglese in cui è possibile trovare oltre mille specie di piante, passeggiando lungo il fiume e fra pittoreschi ruderi di età medievale. Il sito, infatti, fu una cittadina, più volte saccheggiata e data alle fiamme, fino ad essere abbandonata dagli abitanti. Fu Celasio Caetani, nel 1921, ad avviare l’opera di bonifica e di recupero botanico dell’area. In seguito il testimone passò a Lelia Caetani; dopo la scomparsa di quest’ultima, fu istituita la Fondazione Caetani, che si occupa ancora oggi di preservare questo bene dalla incommensurabile bellezza.

L’European Garden Award premia il giardino di Ninfa

Ed ecco i risultati di un lavoro ben fatto. Il giardino di Ninfa è stato recentemente insignito di un prestigioso riconoscimento: secondo posto nella sezione “L’eredità europea dei giardini e del giardinaggio” dell’European Garden Award. Il premio, istituito dallo European Garden Heritage Network EGHN nel 2010, ha visto l’adesione 190 parchi e giardini di 14 Paesi.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Nordkirchen, in Germania. A ritirare il premio, l’architetto Tommaso Agnoni – presidente della Fondazione Roffredo Caetani – e Lauro Marchetti, direttore del Giardino. Quest’ultimo ha dichiarato: “La storia dei Caetani e il sogno di Ninfa entusiasmano sempre più l’Europa e i visitatori che ogni anno scelgono di visitare il giardino da ogni parte del mondo”. E secondo Agnoni: “Il Giardino di Ninfa è ormai un punto di riferimento in tutta Europa”.

Non ha forse tutti i torti il presidente della fondazione: in fondo il giardino di Ninfa è stato classificato tra i dieci giardini più belli al mondo dagli inglesi, il più bello secondo il New York Times ed anche un’icona di stile e bellezza come la casa di moda Gucci lo ha scelto come set per girare uno dei suoi spot.

Guarda la photogallery
Il giardino di Ninfa: un monumento naturale di rara bellezza
La storia di Ninfa: da borgo medievale a giardino all'inglese
L’European Garden Award premia il giardino di Ninfa
Il prestigioso premio assegnato al giardino di Ninfa
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!