Domenica 30 giugno 2024 – Ore 19:00

Sooraj Subramaniam
Spettacolo Danza Odissi e Bharatanatyam

Circolo Culturale Lya de Barberiis

Viale Ungheria 93/95 – 00039 Zagarolo (RM)

INGRESSO LIBERO

Un evento Promosso da
Fondazione Alain Danielou
Comune di Zagarolo

Sotto l’alto patrocinio di
Ambasciata dell’India a Roma

Con il patrocinio di
Città Metropolitana di Roma Capitale
Regione Lazio
Sapienza Università di Roma

Produzione esecutiva
KAMA Productions

In collaborazione con
Associazione Gamaka
Istituzione Palazzo Rospigliosi

Sooraj Subramaniam è il protagonista dell’ultima giornata del Summer Mela, la rassegna dedicata alla divuglazione e conoscenza delle pratiche culturali della tradizione indiana declinate in linguaggi della contemporaneità. Domenica 30 giugno alle ore 19:00 è infatti in programma al Circolo Culturale Lya de Barberiis di Zagarolo (RM) un programma misto di danza Bharatanatyam e Odissi, due tra i principali stili di teatro-danza classico dell’India. Presentando sia la nritta (danza non narrativa) che l’abhinaya (danza espressiva), questo repertorio unico mette in evidenza le intricate sfumature e le sottili differenze che definiscono ciascuna tradizione performativa. Il pubblico potrà apprezzare gli stili Bharatanatyam e Odissi quali espressioni artistiche distinte ma complementari: il repertorio restituisce i sapori ricchi  e stratificati di ciascuno stile, articolandosi attraverso intricate sequenze ritmiche e danza recitativa (abhinaya). Sooraj Subramaniam è un artista australiano-belga di origine malese-indiana. La sua formazione in Bharatanatyam e Odissi è iniziata al Sutra Dance Theatre, in Malesia. In Australia ha studiato danza classica con Stella Johnson e si è poi diplomato alla Western Australian Academy for Performing Arts. Nel Regno Unito ha lavorato principalmente con SRISHTI, come interprete e insegnante di Bharatanatyam. Ha inoltre presentato tournée con Akademi, Balbir Singh Dance Company e Shobana Jeyasingh Dance. A Londra si è formato in danza Kathak con Urja Desai Thakore. Dal suo trasferimento in Belgio nel 2012, Sooraj ha lavorato con i coreografi indipendenti Nicole Kohler, Kalpana Raghuraman, Seeta Patel e il Maghenta Collective. Continua a perferzionarsi nello stile Odissi sotto la guida di Madhavi Mudgal e, dalla pandemia, online con Bijayini Satpathy. Nei suoi lavori indipendenti, Sooraj esplora spazi ibridi, sfidando i confini dettati da categorie estetiche o identitarie come il genere e l’etnia. Attingendo a piene mani dai motivi poetici e dalle strutture coreografiche della danza indiana, oscura le distinzioni tra tradizionale e contemporaneo con l’obiettivo di ottenere qualcosa di ibrido e personale. Il primo lavoro indipendente di Sooraj, Nocturne, è stato presentato al The Place Theatre di Londra. Nimbus, il suo assolo più recente, ha debuttato online al Sangam Festival di Melbourne, seguito da proiezioni su piattaforme online da parte di Maghenta e dell’India Dans Festival, Korzo Theatre, L’Aia. Su commissione del Baryshnikov Arts Centre di New York, ha collaborato con l’amico e artista malese January Low per produrre il film di danza Other Places of Being, come risposta alla pratica artistica colpita dalla pandemia globale. In collaborazione con la Balbir Singh Dance Company ha scritto e interpretato da solista lo spettacolo Reflections of an Indian Dancer, in tournée nel Regno Unito e in Europa. Recentemente ha presentato PALLAVI, il suo primo lavoro d’insieme su quattro danzatori Odissi, in tournée in Belgio, Paesi Bassi e Germania.
SUMMERMELAPresidente Onorario FAD: Jacques CloarecPresidente FAD: Jean-Pierre PastoriDirezione artistica: Riccardo BiadeneCoordinamento e Comunicazione: Marianna BiadeneOrganizzazione: Matteo Raffaelli, Francesco Durante ViolaAssistent a Produzione: Gabriele Siniscalco, Filippo LusianiSocial media manager: Irene CarpiniGraphic design e web: TAKK studio/ Valentina Barsotti, Matteo StefanelliResponsabile tecnico/suono: Mattia BiadeneOperatori Video: Emanuele Basso, Francesco D’AngeloFotografo: Marco SerriResidenze FAD: Sylvain Dumont, Maurizio Del Monaco, Fior e Dana Voicu, Mirko TurriMotion graphics: Alessandro EspositoOperatori Video:
Emanuele Basso, Praneeth Aitharaju, Francesco Durante Viola, Francesco D’Angelo
Manager Villa Labirinto: Sylvain Dumont
Residenza Artisti: Maurizio Del Monaco, Fiore Voicu, Dana Voicu, Mirko
Sito ufficiale:https://summermela.fondationalaindanielou.org/

Il festival SummerMela  è un momento di celebrazione, un’occasione unica sul territorio nazionale per comprendere e condividere la cultura indiana nelle sue più antiche e raffinate tradizioni, ma anche nelle sue espressioni contemporanee declinate da grandi interpreti della cultura, della musica e del cinema indiano.

21 GIUGNO
CASTEL SANT’ANGELO

ore 20
Sumeet Anand Pandey VOCAL
Parminder Singh Pakhawaj
Ritika Pandey Tanpura
CONCERTO MUSICA CLASSICA DHRUPAD
in occasione di Festa della Musica
ore 18
SESSIONE APERTA YOGA
in occasione di International Day of Yoga

Tutte le info https://summermela.fondationalaindanielou.org/edizione-2024/21-giugno/

25 GIUGNO
CASA DEL CINEMA, TEATRO ALL’APERTO ETTORE SCOLA
ore 19.30
Sabir Khan SARANGI
Heiko Dijker TABLA
CONCERTO MUSICA CLASSICA INDIANA
SOUND OF THE GREAT INDIAN DESERT
ore 21.00
COURT
un film di Chaitanya Tamhane (INDIA, 2014)

Tutte le info https://summermela.fondationalaindanielou.org/edizione-2024/25-giugno/

30 GIUGNO
ZAGAROLO – SALA AFFRESCHI PALAZZO ROSPIGLIOSI
ore 19.00
Sooraj Subramaniam
SPETTACOLO DI DANZA ODISSI E BHARATANATYAM

29/30 giugno
WORKSHOP Danza Classica Odissi
con Sooraj Subramaniam

Dodicesima edizione per il festival di cultura indiana Summer Mela, manifestazione promossa da FAD – Fondazione Alain Daniélou e prodotta da Kama Productions volta a divulgare le più raffinate tradizioni indiane declinandole anche in chiavi di ricerca contemporanea. Quest’anno l’appuntamento, che si articolerà tra Roma e Zagarolo in una  serie di concerti, workshop, spettacoli di danza e proiezioni cinematografiche, avrà luogo dal 21 al 30 giugno. 

MELA in sanscrito indica l’incontro, la celebrazione collettiva di una particolare festività; il Kumbh Mela è forse la più nota di queste manifestazioni, e raccoglie milioni di pellegrini nei luoghi sacri alla tradizione indù. Il SummerMela nasce quindi come momento di festa, un invito a partecipare e conoscere la cultura dell’India, nelle sue migliori espressioni artistiche, sia della tradizione che della contemporaneità.

Come di consueto l’inizio del festival coincide con la Festa  della musica e la Giornata internazionale dello Yoga. Venerdì 21 giugno, a partire dalle ore 18.00 nei giardini di fronte a Castel Sant’Angelo avrà luogo una sessione aperta di yoga, diretta da Riccardo Serventi Longhi, a cui seguirà, intorno alle 20:00, il concerto di musica classica dhrupad del vocalist Sumeet Anand Pandey insieme a Parminder Singh al pakhawaj e Ritika Pandey alla  tanpura.

Il 25 giugno il festival si ritroverà nell’arena estiva della Casa del Cinema, alle ore 19;00, per il Concerto di Musica classica indiana “Sound of the great Indian Desert” interpretato da Sabir Khan allo sarangi e Heiko Dijker alla tabla. A seguire, intorno alle 21:00, verrà proiettato in versione originale con sottotitoli in italiano il film lungometraggio Court di Chaitanya Tamhane (2014). L’opera sarà introdotta dal pesidente ISMEO Adriano V. Rossi e dal direttore artistico FAD e Kama Productions Riccardo Biadene.

A chiudere il programma, il 30 giugno, alle ore 19:00, sarà lo Spettacolo di Danza Odissi e Bharatanatyam che vede protagonista Sooraj Subramaniam nella splendida cornice della Sala degli Affreschi di Palazzo Rospigliosi, a Zagarolo. In tale ambito saranno presenti il sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi, il Presidente dell’Istituzione Palazzo Rospigliosi Cekeste Peronti, Riccardo Biadene e Marianna Biadene dell’Associazione Gamaka.

A corollario degli eventi dal vivo, nella stessa cornice di Zagarolo, La Fondazione FAD in collaborazione con l’Associazione Gamaka organizza un Workshop di Danza Indiana in stile Odissi con il maestro Sooraj Subramaniam, danzatore/coreografo di fama internazionale, in programma il 29 e 30 giugno. Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 25 giugno contattando l’Associazione Gamaka all’indirizzo gama-ka@live.com

L’accesso agli eventi del festival è gratuito e libero a tutti, il workshop è a pagamento.

PROGRAMMA

21 GIUGNOCastel Sant’Angelo, Roma
ore 18.00 Sessione aperta yogadiretta da Riccardo Serventi Longhi
ore 20.00 Concerto Musica classica dhrupad
Sumeet Anand Pandey – Vocal
Parminder Singh – Pakhawaj
Ritika Pandey – TanpuraIntervengono 
H.E. Vani Rao – Ambasciatore del’India in Italia
Riccardo Biadene –  Direttore artistico FAD, Kama Productions
in occasione di INTERNATIONAL DAY OF YOGA
e FESTA DELLA MUSICA
in collaborazione con AMBASCIATA DELL’INDIA IN ITALIA
con il patrocinio di MIC, COMMISSIONE EUROPEA, AIPFM, COMUNE DI ROMA, CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE, REGIONE LAZIO, SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 25 GIUGNOCasa del Cinema, Roma
ore 19:30 Concerto Musica classica dhrupad
Sabir Khan – sarangi
Heiko Dijker – tabla
ore 21:00 Proiezione
Court di Chaitanya Tamhane (India, 2014, 116min)
versione originale, sottotitoli italiano  Intervengono 
Adriano V. Rossi –  Presidente ISMEO 
Riccardo Biadene – Direttore artistico FAD, Kama ProductionsCon il sostegno di ISMEO
in collaborazione con FONDAZIONE CINEMA PER ROMA
con il patrocinio di COMUNE DI ROMA, CITTÀ METROPOLITANA DI
ROMA CAPITALE, REGIONE LAZIO, SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 30 GIUGNOSala Affreschi Palazzo Rospigliosi, Zagarolo
ore 19:00
Spettacolo Danza Odissi e Bharatanatyam
Sooraj Subramaniampromosso con COMUNE DI ZAGAROLO
in collaborazione con ISTITUZIONE PALAZZO ROSPIGLIOSI, ASSOCIAZIONE GAMAKA, OFFICINE CREATTIVE, OFF ROME TOUR
con il patrocinio di CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE, REGIONE LAZIO, SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 29-30 GIUGNOPalazzo Rospigliosi, Zagarolo
Workshop Danza Classica Odissi
Sooraj Subramaniama cura di ASSOCIAZIONE GAMAKA
in collaborazione con ISTITUZIONE PALAZZO ROSPIGLIOSI, OFFICINE CREATTIVE, OFF ROME TOUR
Sito ufficiale:https://summermela.fondationalaindanielou.org/