Settimana musei gratis Roma: ecco quali musei visitare a Roma

Settimana musei gratis Roma: ecco quali musei visitare a Roma

Settimana musei gratis Roma – Dal 5 al 10 Marzo 2019

Dal 5 all’10 marzo, in occasione della settimana della cultura, saranno ad accesso gratuito a tutti per 6 giorni consecutivi:

ELENCO MUSEI GRATIS

Area archeologica di Ostia Antica
Area Archeologica di Veio – Santuario di Portonaccio
Area archeologica Foro Romano / Palatino
Castello di Giulio II
Colosseo Anfiteatro Flavio
Fori Imperiali
Galleria Borghese
Galleria Spada
Gallerie Nazionali di Arte Antica – Galleria Corsini
Gallerie Nazionali di Arte Antica – Palazzo Barberini
La Galleria Nazionale
Mausoleo di Cecilia Metella e Castrum Caetani
Museo delle Civiltà – Museo delle arti e tradizioni popolari “Lamberto Loria”
Museo delle Civiltà – Museo dell’alto Medioevo “Alessandra Vaccaro”
Museo delle Civiltà – Museo d’arte orientale “Giuseppe Tucci”
Museo delle Civiltà – Museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”
Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Museo Nazionale Romano – Crypta Balbi
Museo Nazionale Romano – Palazzo Altemps
Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo alle Terme
Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano
Museo Ostiense
Parco delle Tombe di Via Latina – Tomba dei Valeri e Tomba dei Pancrazi
Santa Maria Nova
Terme di Caracalla
Villa Adriana a Tivoli
Villa d’Este – Tivoli
Villa dei Quintili

Per la Galleria Borghese la prenotazione è obbligatoria.

Dal 5 all’10 marzo, in occasione della settimana della cultura ad accesso gratuito, i suddetti siti saranno chiusi:
• Criptoportico neroniano
• Museo Palatino
• Aula Isiaca – Loggia Mattei
• Casa di Augusto
• Casa di Livia
• Tempio di Romolo
• Santa Maria Antiqua con Oratorio dei Quaranta Martiri e Rampa domizianea

 

Il Castello di Giulio II è aperto con i seguenti orari:
• da martedì 5 a venerdì 8 marzo e domenica 10 marzo, dalle ore 9.30 alle ore 15.30. Le visite guidate, gratuite e obbligatorie, si terranno alle 10, alle 11.15, alle 12.30 e alle 14;
• sabato 9 marzo dalle 8.30 alle 13.30, con visite guidate (gratuite e obbligatorie) alle 10 e alle 12.