Sagra del pesce fritto e baccalà da Eataly Roma

Sagra del pesce fritto e baccalà da Eataly Roma
Eataly Roma dedica un intero weekend, da venerdì 11 ottobre a domenica 13 ottobre, alla frittura di pesce in tutte le sue golose declinazioni: dalle alici alla paranza, dai calamari ai gamberi fino all’immancabile filetto di baccalà.

Origini antiche per questa tecnica di cottura, che partono dall’Antico Egitto fino al Medioevo, quando la frittura si afferma in maniera decisiva in ogni tipo di cucina. La Sagra del Pesce Fritto e del Baccalà di Eataly è l’appuntamento ideale per concedersi un caldo cartoccio di pesce misto o un filetto di baccalà alla romana, per scoprire panature originali e riscoprire il gusto delle pastelle più tradizionali.
Oltre ai menu dei ricercati ristoranti che partecipano alla manifestazione, sono in programma show cooking e corsi di cucina, per scoprire i segreti della frittura perfetta e trasformare così una cena con gli amici in una vera festa. E poi la birra artigianale di Beerfellas, le selezioni di vino e bollicine e tanta musica dal vivo.
Per i più piccoli è previsto un programma di attività su misura a cura di Pop Lab nell’Area Bimbi (gratuita): 27 e sabato 28 settembre dalle ore 18.30 alle 21.30, domenica 29 settembre dalle ore 12.30 alle 15.30 e dalle 18.30 alle 21.30.

Tra le golose proposte della Sagra del Pesce Fritto e del Baccalà ci sono il Cartoccio di frittura mista: paranza, calamari e gamberi di Pro Loco Fiumicino, il Filetto di baccalà fritto alla romana di Osteria Fratelli Mori, i Tonnarelli cacio, pepe, baccalà e agrumi di Osteria Baccalarial’Hamburger di baccalà con panino al nero di seppia, scarola saltata, uvetta, pinoli e cipolla di Tropea caramellata di Ristorante Centro. E per concludere in dolcezza cannoli siciliani alla palermitana e al pistacchio, babà al rum e non solo di Pasticceria Siciliana Svizzera.

Da non perdere venerdì 11 ottobre dalle ore 18.30 alle 19.30, presso il Tavolo dei 10 fortunati del terzo piano, il cooking show gratuito “A tutto Mussillo e Coronello” che vede per protagonista il patron del ristorante BaccalariaToti Lange. Tra realtà e leggenda i partecipanti potranno imparare i preziosi segreti necessari per preparare il tradizionale baccalà di Napoli, custoditi dai Confratelli dell’Accademia Partenopea del Baccalà. Al termine dello show cooking è previsto un assaggio finale.

Altro appuntamento da segnare in agenda è “Salvatore Testagrossa racconta il suo baccalà in tempura”,  l’incontro con lo chef del ristorante Centrosabato 12 ottobre dalle ore 18.30 alle 19.30, presso il Tavolo dei 10 fortunati al terzo piano. Ingresso gratuito per una breve ma intensa masterclass dedicata al baccalà in tempura con salsa agrodolce che permette di scoprire tecniche di cottura, lavorazione, abbinamenti e curiosità sul baccalà in tempura dello chef Testagrossa.

Spazio anche a tanta buona musica dal vivo al terzo piano di Eataly Roma per tutta la durata della Sagra del Pesce Fritto e del Baccalà con PJ d’ARpino, venerdì 11 ottobre dalle ore 19.00 alle 24.00, e con Beat Soup, sabato 12 ottobre dalle 19.00 alle 24.00. Mentre domenica 13 ottobre vi aspettano Marco Colozzo, dalle ore 12.00 alle 14.30, e Alessandro Sciarra, dalle ore 19.30 alle 22.00.
Partner della Sagra del Pesce Fritto e del Baccalà di Eataly Roma è Elelight, mentre Media Partner sono Agrodolce e Food Festival.
Come in tutte le altre manifestazioni, è possibile acquistare i carnet dei gettoni, che danno diritto all’assaggio di tutte le proposte. Ingresso gratuito.

SAGRA DEL PESCE FRITTO E DEL BACCALÀ
Venerdì 11 ottobre: 18:00 – 24:00 (chiusura casse ore 23:45)
Sabato 12 ottobre: 18:00 – 24:00 (chiusura casse ore 23:45)
Domenica ottobre 13 ottobre: 12:00 – 22:00 (16:00 – 18:00) chiusura punti food

ROMA


Segnala il tuo evento

Dai visibilità al tuo evento, segnalalo a Funweek.it

Ti aspettiamo!