PSICOLOGIA TIBETANA

PSICOLOGIA TIBETANA

Tibet “tetto del mondo”: così denominato per via dei maestosi paesaggi e della coinvolgente spiritualità. In questo appuntamento intraprenderemo un viaggio iniziatico nel cuore della psicologia tibetana, che seguirà il ritmo dell’affascinante pensiero buddhista in tutte le sue peculiarità di “Scienza della mente”. Concetto cardine della filosofia tibetana è la doppia natura dell’uomo, costituita dal “Mara”(vizi) contro “Atman” (virtù), il trasfondo di tenebre contro il trasfondo di luce. L’ego, la nostra identità soggettiva, fa capo ai vizi mentre la coscienza, la nostra identità oggettiva, fa capo alle virtù. In base al nostro modo di essere e di agire si attivano gli uni o gli altri. Secondo il Buddha, l’egoismo è l’insieme di tutti i nostri errori, attaccamenti, desideri, difetti, traumi, paure, manie. L’uomo è caratterizzato dal 3% di coscienza e dal 97% di egoismo, percentuale che può variare facendo un lavoro su di sé. informazioni: 3384945300

Segnala il tuo evento

Dai visibilità al tuo evento, segnalalo a Funweek.it

Ti aspettiamo!