‘Ottocento’ di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso al Teatro Palladium

‘Ottocento’ di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso al Teatro Palladium
Sabato 9 e domenica 10 febbraio al Teatro Palladium arriva “Ottocento” di e con Elena Bucci (Premio Ubu 2016 come migliore attrice, Premio Hystrio – Anct 2017 e Premio Eleonora Duse tra i tanti) e Marco Sgrosso.
Uno spettacolo ricco di suggestioni e visioni prodotto da CTB Centro Teatrale Bresciano con la collaborazione artistica de Le Belle Bandiere, che ripercorre tutta la produzione culturale del secolo attraverso le sue penne più emblematiche: Baudelaire, Poe, Victor Hugo, Mann e tanti altri.

Un indimenticabile viaggio nel tempo attraverso un secolo le cui ricchezze e contraddizioni emanano un fascino talmente potente da nutrire ancora il presente. Anni di trasformazioni, innovazioni e scoperte; di romanzi indimenticabili e personaggi emblematici; di ribellione delle arti e di lotte per il progresso ma anche di crudeli repressioni e obblighi, di grandi storie e grandi ideali.

In Ottocento si passa dai racconti avvincenti e scabrosi di Maupassant alla limpidezza cristallina di quelli di Čechov; dal volo dei corvi evocati da Poe ai ritratti sconquassati disegnati da Baudelaire; dall’evocazione di nuovi equilibri suggeriti da Ibsen in Casa di bambola ai mondi complessi e torturati tratteggiati da Dostoevskji e Tolstoj; dalla denuncia civile di Victor Hugo all’affresco umano e sociale di Thomas Mann.

Un esperimento di drammaturgia originale che viene modificato e nutrito proprio dall’incontro con il pubblico per riscoprire insieme agli artisti sul palco il piacere delle suggestioni e delle visioni che risvegliano ancora in noi la parola ‘Ottocento’.

La compagnia teatrale Le Belle Bandiere nasce nel 1993, su progetto e direzione artistica di Elena Bucci e Marco Sgrosso, che hanno fatto parte del nucleo storico del “Teatro di Leo” di Leo de Berardinis dal 1985 al 2001. Nei loro lavori spaziano da scritture originali a drammaturgie contemporanee, da riletture di testi classici ad esperimenti per la commistione tra le arti. Innestano la tradizione all’antica italiana nelle continue trasformazioni dei linguaggi del teatro e praticano il repertorio sia in Italia che all’estero, contando su un nucleo stabile di attori e tecnici aperto a nuovi apporti. Tra i riconoscimenti: il Premio Ubu 2016 come migliore attrice a Elena Bucci, il Premio Ubu per il lavoro con Morganti, il Premio Hystrio – Anct 2017 e il Premio Eleonora Duse ad Elena Bucci, il Premio ETI Olimpici del Teatro come migliore spettacolo di prosa per Le smanie per la villeggiatura, il Premio Hystrio Altre Muse per l’attività della compagnia, il Premio Viviani Città di Benevento, il Premio Scenari Pagani.

OTTOCENTO

Sabato 9 febbraio 2019, ore 20:30

Domenica 10 febbraio 2019, ore 18

Durata: 2 ore


Segnala il tuo evento

Dai visibilità al tuo evento, segnalalo a Funweek.it

Ti aspettiamo!