Decima edizione di “Spring Attitude”: dal 10 al 12 ottobre musica elettronica e nuove sonorità a Roma

Decima edizione di “Spring Attitude”: dal 10 al 12 ottobre musica elettronica e nuove sonorità a Roma

di Tonino Merolli

Presentata al Maxxi di Roma, alla presenza di Giovanna Melandri, Presidente della Fondazione MAXXI, Chloé Siganos Addetta culturale Institut français Italia e Segretaria generale Fondazione Nuovi Mecenati, Alessia Vitali – Director of Academic Affairs di Quasar Institute for Advanced Design e Andrea Esu, direttore artistico, la manifestazione “Spring Attitude” che  festeggia i suoi primi dieci anni.

E’ infatti in programma dal 10 al 12 ottobre 2019 a Roma, negli spazi del MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – e dell’Ex Caserma Guido Reni (Videocittà), la decima edizione di “Spring Attitude”, Festival Internazionale di Musica Elettronica e Cultura Contemporanea capitolino dedicato alle nuove sonorità e alla ricerca sperimentale avanzata, con particolare interesse per le ultime tendenze generazionali.

Tre giorni di suoni, visioni e performance multimediali in cui ai grandi artisti internazionali si affiancheranno i talenti di casa nostra, con un occhio di riguardo, come sempre, alle nuove sonorità e alle nuove tendenze generazionali. Un programma estremamente vario che si allarga a generi, come il rap,  che incontrano da sempre i favori delle nuove generazioni. Fra i nomi annunciati dall’organizzazione personaggi come Atarboy, Andrew Weatherall, C’Mon Tigre, Darrn, Dressel Amorosi, Elena Colombi, Elephantides, Ellen Allien visual by Pfadfinderei, Giorgio Poi, Il Tre, Ivreatronic, Laurent Garnier, Mai Mai Mai, Massimo Martellotta, Massimo Pericolo, Myss Keta, Planningtorock, Rancore, Venerus, Weval e Zenker Brothers.

Inoltre, per questa edizione Spring Attitude inaugura  la nuova collaborazione con il centro di alta formazione Quasar Institute for Advanced Design: gli allievi dell’istituto presenteranno al festival una serie di installazioni, opere video e progetti di realtà virtuale che contribuiranno ad arricchire l’aspetto visivo della manifestazione.

Il programma è estremamente vario ed interessante, come conferma il dettaglio delle singole date:

10 ottobre – Videocittà

20:00 SA Sounsdystem
21:30 Shigeto live
23:00 Spime.Im presents “Exaland”
00:00 Arssalendo

11 ottobre – Maxxi

Stage Molinari
22:30 Andrew Weatherall
00:00 Laurent Garnier
02:00 Ellen Allien visuals by Pfadfinderei

Stage Nastro Azzurro Live
19:40 Darrn
20:10 Venerus & His Orchestra
21:25 Giorgio Poi
22:30 Myss Keta

Auditorium
22:30 Waves by Quasar Institute
23:30 MassimO martellotta “Postcards to: Mark Hollis”
00:40 Dressel Amorosi A/V live
02:00 Elephantides
03:10 Mai Mai Mai A/V live

Ivreatronic

12 ottobre – Maxxi

Stage Molinari
22:30 Elena Colombi
00:00 Ivreatronci
02:30 Zenker Brothers

Stage Nastro Azzurro live
20:15 Il tre
21:00 Massimo Pericolo
22:00 Rancore

Auditorium
22:30 Waves by Quasar Institute
23:00 Altarboy live
00:00 C’mon Tigre
01:45 Weval live
03:00 Planningtorock live

PREZZI BIGLIETTI/ABBONAMENTI

Full Pass 40 € + d.p.
Concert Area venerdì 20 € + d.p.
Full Friday 25 € + d.p.
Concert Area Sabato 20 € + d.p.
Full Saturday 25 € + d.p.