Appia Antica Chamber Music Festival – Musica classica, jazz e contemporanea

Appia Antica Chamber Music Festival – Musica classica, jazz e contemporanea

Dopo il successo della scorsa edizione, tenutasi presso la dimora storica Villa Livia, dal 3 al 10 luglio Promu – All For Music torna con l’Appia Antica Chamber Music Festival: 8 giornate di masterclass, seminari e concerti dedicati alle più belle pagine della musica da camera, del jazz e della musica contemporanea.

Un festival dedicato soprattutto ai giovani talenti.
Grazie alla collaborazione con l’Accademia Avos Project, si terranno delle masterclass di alto perfezionamento musicale con i migliori musicisti del panorama classico, offrendo un percorso formativo di alto prestigio. Quindi, la parte giornaliera verrà dedicata alla formazione, mentre la parte serale agli spettacoli, nei quali i ragazzi vivranno l’esperienza di suonare dal vivo con i più grandi solisti di fama internazionale. I concerti saranno dedicati alle più belle pagine del repertorio cameristico per pianoforte, passando in rassegna ad autori come: Beethoven, Brahms, Bartok, Kreisler, Schumann, Piazzolla, Dvorak e Boccherini. Tra i grandi protagonisti attesi: Mario Montore (pianoforte), David Romano (violino), Riccardo Savinelli (viola), Diego Romano (violoncello), Massimo Ceccarelli (contrabbasso), Cesare Chiacchiaretta (bandoneon).

Un festival di musica da camera innovativo.
Due giornate saranno dedicate alla contaminazione con il seminario + concerto jazz di Roberto Gatto ImperfecTrio e la presentazione del nuovo disco dell’ensemble di musica contemporanea Sentieri Selvaggi e del compositore Emanuele de Raymondi.

L’iniziativa si inserisce nel progetto Musitaly, ideato dalla stessa Promu con l’obiettivo di valorizzare i luoghi della cultura attraverso lo spettacolo dal vivo di qualità, contribuendo al rilancio dell’intero comparto musicale, gravemente colpito dalla crisi pandemica. Il progetto ha confermato e rinnovato – anche per l’estate 2022 – i patrocini del Parlamento Europeo, del Ministero della Cultura, del Ministero delle Politiche Giovanili, dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale e di ALI – Autonomie Locali Italiane.

Appia Antica Chamber Music Festival è stato organizzato grazie al supporto dell’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica.

Calendario degli spettacoli (link eventi Facebook):

3 luglio, ore 21.00: Avos Project: “Aimez-Vous Brahms?” Danze e serenate nella musica di Brahms

4 luglio, ore 17.00: Roberto Gatto “Interacting with ImperfecTrio”: Seminario + Concerto

5 luglio, ore 21.00: Avos Project: “AstOriginal” Musiche di Astor Piazzolla

6 luglio, ore 21.00: Andreas Siles Mellinger, Andras Moldovanyi: “Bartok, Beethoven, Kreisler”

7,8,9 luglio ore 21.00: Ludi Apollinares – I giochi di Avos: Musiche di Dvorak, Brahms, Schumann, Boccherini

10 luglio ore 21.00: Sentieri Selvaggi: “Naive Bayes” – Musiche di Emanuele de Raymondi

Contributo per l’ingresso al concerto: 10 euro
Sottoscrizione tessera associativa Promu: 5 euro
(*chi è già in possesso della tessera Promu paga solo l’ingresso)

Per info e prenotazioni: www.promu.it/biglietti
E-mail: info@promu.it

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!