Viteculture Festival

| Foto
Viteculture Festival, la nuova manifetazione per l'estate romana nata dal team creatore di dal Villa Ada, Quirinetta, Tram Depot e tanti altri spazi delle città
Viteculture Festival

Viteculture Festival

dal 30 giugno al 15 settembre,
Viale dello Scalo di San Lorenzo, 10 presso ex dogana

PRIMAL SCREAM, COEZ, KAMASI WASHINGTON, GEMITAIZ, LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA, THE ZEN CIRCUS, ELIO E LE STORIE TESE……..

Torna dal 30 giugno prossimo uno degli eventi più amati dal pubblico romano con un nuovo nome, una nuova location ma con lo stesso spirito e forza artistica di rinnovamento di sempre; Si tratta del VITECULTURE FESTIVAL, che negli ultimi anni era stato presentato all’interno dell’area del Parco del Laghetto di Villa Ada.

Da quest’anno il festival, uno dei più importanti di Roma, presenterà il proprio programma e le proprie attività collaterali all’interno di un posto completamente diverso per struttura ma di grande potenzialità creativa, l’EX DOGANA a Via dello Scalo di San Lorenzo, luogo che da diverso tempo è divenuto uno dei punti di riferimento degli amanti della musica e dell’elettronica a Roma.

Viteculture Festival, il festival diffuso della città

SUL MAIN STAGE PASSERANNO ARTISTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI, QUALI I PRIMAL SCREAM, KAMASI WASGHINGTON, ELIO E LE STORIE TESE, COEZ,

(quest’ultimo tutto esaurito nonostante la doppia apertura di prevendita di un mese prima e di pochi giorni fa) e tanti altri. Molti anche i contenuti extra musicali tutti concentrati nell’”area free”  tra intrattenimento, formazione ed animazione sociale grazie alla collaborazione di un ampio numero di associazioni del territorio romano. Il palinsesto di spettacoli ed eventi artistici sarà affiancato da un calendario di appuntamenti dedicati alla convivialità nel segno del buon cibo e del buon bere. Una scelta ampia di formule per tutti i gusti dal vegan allo street food laziale, disponibili sempre, sia nell’area concerti che nell’area free

Come ogni anno c’è un modus vivendi. Quello del 2017 è “il lato positivo”. Lo scandire di questo percorso viene dettato da una volontà  di cambiamento, da una spinta che vada in qualche modo a colorare il nostro stato d’animo e dia quella grinta per voler davvero migliorare le cose. Amare la nostra città vuol dire amare la nostra casa, la nostra condizione quotidiana, il nostro stile di vita. Iniziamo quindi da un sentimento forte ed energico e sotto questa Stella Cometa vogliamo semplicemente raccontare e mostrare che Roma non è solo la cronaca che i giornali amano o devono raccontare, ma c’è un mondo vero fatto di persone che si muove e vuole andare oltre questa barriera.

Programma completo di Viteculure Festival, eventi in continuo aggiornamento 

30/06/2017 - COEZ
01/07/2017 - THE ZEN CIRCUS
05/07/2017 - LUCKY CHOPS + FRANKIE CHAVEZ
06/07/2017 - TOUCH THE WOODSTOCK
10/07/2017 - CRISTINA DONÀ
10/07/2017 - THE LUMINEERS (presso AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA)
11/07/2017   GAZZELLE+CANOVA
12/07/2017   ARCHIVE
15/07/2017   LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA  + DIODATO
16/07/2017   PRIMAL SCREAM
18/07/2017   MECNA + DARGEN D'AMICO
20/07/2017   KAMASI WASHINGTON
21/07/2017 – GEMITAIZ + MADMAN + PRIESTESS
24/07/2017   CIGARETTES AFTER SEX
27/07/2017   BOOMDABASH
28/07/2017   ELIO E LE STORIE TESE
29/07/2017   THE STARS FROM THE COMMITMENTS
02/08/2017   ALBOROSIE
04/08/2017   APRES LA CLASSE
06/08/2017   SUD SOUND SYSTEM

per informazioni di dettaglio www.viteculture.com

Come Arrivare al Viteculture Festival

La Venue Principale di Viteculture Festival è L’Ex Dogana di Roma

Viale dello Scalo San Lorenzo 10 

TRAM
2, 3, 19 (Fermata Scalo S. Lorenzo)
5 (Fermata Labicano/Porta Maggiore)

BUS
50 (Fermata Via di Porta Maggiore)
BUS notturni
N10, N11

METRO
La fermata più vicina è la Fermata Manzoni della metro A

Roma non fa schifo – come molti scrivono e pensano, Roma è viva e noi vogliamo raccontarlo, anzi gridarlo a voce alta. Proviamo a farlo con un Festival e la sua musica: un evento ormai riconosciuto come “necessario per la cultura cittadina”. Ma la musica è solo l’origine e il pretesto per raccontare le realtà multi sfaccettate di questa città. VITECULTURE FESTIVAL è l’occasione per dare spazio a chi ogni giorno con coraggio fa un passo in più, a chi senza passare dalla commiserazione o da un sentimento nostalgico, guarda al futuro con ottimismo e cerca di andare avanti con positività.

Viteculture Festival vuole che questo sia il luogo dove trascorrere i mesi estivi, assistendo ai concerti, rassegne cinematografiche, mostre ed un corollario di attività formative.

Lo fa con uno spazio aperto tantissime ore ogni giorno, dove troveranno spazio un’area concerti fra le più prestigiose ed una free con stand di food e design e tantissimi eventi giornalieri tra piccoli concerti, incontri tematici e di lifestyle.

Viteculture Festival, la nuova grande manifestazione Roma esordisce attraverso una comunicazione del suo direttore artistico Mamo Giovenco, un nuovo sito ed un social totalmente ribrandizzato, Ricordiamo che oggi ale 12 c'è la conferenza stampa dell'evento, molto attesa per mille motivi.

Dallo scritto su Facebook su tutta la linea sembra trasparire la  grande positività di un progetto che ha dovuto mettersi in discussione non poco. Dalle parole dello stesso Giovenco l'organizzazione ha rifocalizzato e riprogettato una intera manifestazione dopo non essersi aggiudicata gli spazi di Villa Ada. Arci sarà nuovamente il gestore della manifestazione Villa Ada,  attendiamo di conoscere informazione e proposte sulla  line up di cui si sa ben poco. Da quello che è stato evidente dalle ultime ore sembra esserci una vera e propria scissione tra Viteculture ed Arci con il cast delle manifestazione annunciata migrato verso il Viteculture Festival ed alcuni artisti come Baustelle confermati a Villa Ada. A Villa Ada dedicheremo uno speciale come tutti gli anni appena possibile. 

Tornando a Viteculture Festival inutile negare che conosciamo bene il team che opera nell'organizzazione perchè l'abbiamo seguito con attenzione in tutte le sue evoluzioni negli ultimi tre anni dal Villa Ada al sistema Quirinetta e a tante altre iniziative premiate sul territorio non ultima l'organizzzione del mega concerto "Concerto Senza Impegno" dell'11 settembre 2016 ed il Fringe di Davide Ambrogi.

Ora alle porte dell'estate Romana Viteculture si presenta con un una manifetazione legata allo stesso nome dell'azienda. La venue principale scelta da Viteculture è Exdogana ed il Viteculture Festival sembra non fermarsi qui, staremo a vedere intanto vi proponiamo il post proposto dall'organizzione.

Viteculture Festival, il primo post del direttore artistico

Gentile Pubblico,
l’alternativa diventa la scelta, la scelta è quella di continuare, se possibile, con più entusiasmo e caparbietà. Nei giorni passati la graduatoria dell’estate romana non ci ha visti tra i vincitori del bando per l’assegnazione del laghetto di Villa Ada dove negli ultimi tre anni siamo stati protagonisti della rassegna che tutti conosciamo. Nasce così ilViteculture Festival e la casa che abbiamo scelto è l’Ex Dogana. Per i The Lumineers è la Cavea - Auditorium Parco della Musica - Roma.

#illatopostivo è il nostro motto, è il sentimento che vogliamo trasmettere e continuare a proporre come facciamo da anni in città. Lo spirito di Viteculture, come sempre, non si ferma ai concerti ma ad un ampio spettro di eventi legati al tema della sostenibilità ambientale, dell’innovazione sociale e del recupero e riqualificazione di spazi in disuso. Molti di questi saranno dislocati nella città dando così vita ad un vero festival diffuso.
Seguiteci su www.viteculture.com per scoprire il calendario dei nostri eventi in continuo aggiornamento.
Benvenuto Viteculture Festival.

 

Roma
Milano
L'Ara com'era al Museo dell'Ara Pacis: ingresso speciale per il Black Friday

L'Ara com'era: Venerdì 24 e sabato 25 novembre due ingressi al prezzo di uno. Prosegue il successo de L’Ara com’era, Un'occasione da non perdere per ammirare l'Ara Pacis sotto 'una nuova luce'! Info orario e costi

Festival della Pasticceria a Palazzo Brancaccio

Tutto pronto per la prima edizione del Festival della Pasticceria in programma a Roma, presso il Palazzo Brancaccio. Info biglietti


Programmazione Cinema Avorio, Via Macerata (Pigneto): Teatro Magico con Kusturica

Il Teatro Magico arriva al Cinema Avorio (Pigneto): film, band e suggestioni gipsy... rimarrete a bocca aperta! Guarda il programma della serata


Musei Capitolini aperti Sabato sera ad 1 Euro!

Sabato 25 Novembre apertura straordinaria serale dei Musei Capitolini con biglietto ad 1 euro. Il pubblico potrà ammirare le straordinarie opere scultoree e pittoriche dei Musei Capitolini e assistere agli spettacoli musicali


Roma Chocolate 2017: appuntamento all'Auditorium Parco della Musica

Da Venerdi 8 Dicembre a Domenica 10 Dicembre, nel pieno dell’atmosfera pre-natalizia, torna nella capitale ‘Roma Chocolate’, un vero e proprio regalo per gli amanti del cacao e dei suoi derivati.


Carolyn Smith, un flashmob a Milano contro il tumore al seno: "Scendo in piazza per tutte le donne" 2

Carolyn Smith annuncia in un videomessaggio un flashmob a Milano per lottare contro il tumore al seno. L'iniziativa andrà poi in tv.

Paolo Cevoli rilegge la Bibbia a teatro: 'Adamo? Un playboy romagnolo'

Lo spettacolo sarà a Milano il 10 e l'11 ottobre. Tutti le date nell'articolo.


Tutto pronto per la prima edizione della Milano Music Week: si parte con Niccolò Fabi

Dal 20 al 26 novembre, Milano si trasformerà in una festa a cielo aperto, ricca di eventi musicali. La prima edizione della Milano Music Week sarà aperta da Niccolò Fabi.


La ‘Fenomenologia di Raffaella Carrà’ alla Fondazione Prada di Milano

La 'maratona' ripropone integralmente i due varietà Milleluci e Ma che sera, che hanno a loro modo stravolto le regole della tv italiana.


Mariano Di Vaio alla Milano Fashion Week per il suo primo e-shop: "I followers? Quanta responsabilità!"

La nostra intervista a Mariano Di Vaio, a Milano per la MFW. Ecco cosa ci ha raccontato il top influencer sul suo primo e-shop