I Panettoni più buoni di Roma, eccoli!

| Foto
E' tempo di Panettoni! Dove acquistare il migliore Panettone artigianale a Roma? Ecco dove andare per acquistare il più buon dolce natalizio in città
di Eleonora D'Urbano
I Panettoni più buoni di Roma, eccoli!
Come ogni Natale che si rispetti, è il Panettone a farla da padrone e prendersi quei 15 minuti che gli spettano di diritto, nonostante i consensi pressochè unanimi che anche il più delicato Pandoro ottiene generalmente.
 
Ma la parola d'ordine, quest'anno, è 'Artigianalità': materie prime di primissima scelta, lievitazione naturale, attenzione spasmodica alla preparazione e lunga conservazione anche dopo che la Befana se le è portate via.

Anche in questo caso, come per il tiramisù, le sperimentazioni sono molteplici e ovviamente tutte buonissime, ma a Roma chi si distingue per la presentazione di Panettoni fatti a regola d'arte?
 
Al primo posto troviamo La Cannoleria Siciliana, i punti vendita sono due: Piazza Re di Roma 10 e Corso Trieste 100. Qui potrete trovare il panettone artigianale in tante varianti una più buona dell'altra: c'è il panettone al Pistacchio, il panettone al Cioccolato fondente, il panettone Pera e Cioccolato e il Tradizionale... Una vera specialità della pasticceria sono i pandori farciti con ricotta e cioccolato o ricotta e pistacchio.
Scopri di più, clicca sulla scheda:



Al secondo posto troviamo la Pasticceria De Santis Santa Croce, a due passi dalla Basilica di Santa Croce in Gerusalemme (zona Esquilino). Qui potrete acquistare un tradizionale panettone o pandoro artigianale, fatto a mano e come vuole la ricetta tradizionale.

Qualità superiore, grazie alle materie prime selezionate con cura, la lievitazione di almeno 48 ore e la lavorazione dell’impasto ogni 6 ore, per esprimere al meglio la sua sofficità. Ma anche un prezzo speciale e un packaging elegante e ricercato, dal gusto retrò.

Oltre ai classici panettoni, anche senza canditi, e ai pandori, troverete golose varianti per tutti i gusti: ai frutti rossi, integrale ai cereali, cioccolato, cioccolato e arancia, cioccolato e pera. Scopri di più, clicca sulla scheda

 
Medaglia di bronzo spetta al 'Panettone Nazzareno', glassato alle mandorle con farina di mandorle, una vera chicca del Panificio Nazzareno (piazzale Ponte Mivio 35). Qui potrete inoltre acquistare il Panettone fresco artigianale al 100% fatto con solo lievito madre, realizzato secondo la ricetta ed i consigli dell'amico Maestro Piergiorgio Giorilli.
 
Scendiamo di un gradino e troviamo l'antico Forno Roscioli, (Via dei Chiavari 34), che propone quello al cioccolato a circa 20 €.
Il sig. Pierluigi utilizza diversi tipi di cioccolato - valrhona, equatoriale e voire - ma aggiunge anche un pizzico di creatività al panettone che, a suo dire, gli riesce meglio: mette nella preparazione delle pere candite e non utilizza mai aromi naturali. Il profumo intenso deriva così dal cioccolato e dalla lievitazione.
 
Senza dubbio, un posto nella classifica spetta a Volpetti, in zona Testaccio (Via Marmorata 47), che si fa mandare i panettoni da una pasticceria di Pescara, Mamma Massaia, che propone un dolce davvero artigianale lavorato con il metodo della lievitazione naturale, con il lievito madre: almeno 40 ore di lievitazione senza l'utilizzo di alcun conservante artificiale.
Per la perfetta riuscita, si consiglia di mantenere il panettone in un ambiente caldo o vicino ad una fonte di calore, 5 o 6 ore prima del consumo. Anche in questo caso, il prezzo si aggira intorno ai 16 € a pezzo.

Al quinto posto troviamo il panettone più trendy di Roma e non solo. Loison, direttamente da Vicenza, è prodotto da Dario e Sonia che puntano tutto sulla scelta delle materie prime. Tutti gli ingredienti hanno sempre la certificazione d'origine italiana controllata e i loro panettoni durano fino a 8 mesi dopo Natale.
La famiglia non bada a spese, tanto che per ogni prodotto si sborsano in media tra i 21 e i 24 €, ma la bontà, la genuinità e l'artigianalità vanno premiate.

Come sempre, buon appetito!

 

Funweek.it
 

Roma
Milano
L'Ara com'era al Museo dell'Ara Pacis: ingresso speciale per il Black Friday

L'Ara com'era: Venerdì 24 e sabato 25 novembre due ingressi al prezzo di uno. Prosegue il successo de L’Ara com’era, Un'occasione da non perdere per ammirare l'Ara Pacis sotto 'una nuova luce'! Info orario e costi

Festival della Pasticceria a Palazzo Brancaccio

Tutto pronto per la prima edizione del Festival della Pasticceria in programma a Roma, presso il Palazzo Brancaccio. Info biglietti


Programmazione Cinema Avorio, Via Macerata (Pigneto): Teatro Magico con Kusturica

Il Teatro Magico arriva al Cinema Avorio (Pigneto): film, band e suggestioni gipsy... rimarrete a bocca aperta! Guarda il programma della serata


Musei Capitolini aperti Sabato sera ad 1 Euro!

Sabato 25 Novembre apertura straordinaria serale dei Musei Capitolini con biglietto ad 1 euro. Il pubblico potrà ammirare le straordinarie opere scultoree e pittoriche dei Musei Capitolini e assistere agli spettacoli musicali


Roma Chocolate 2017: appuntamento all'Auditorium Parco della Musica

Da Venerdi 8 Dicembre a Domenica 10 Dicembre, nel pieno dell’atmosfera pre-natalizia, torna nella capitale ‘Roma Chocolate’, un vero e proprio regalo per gli amanti del cacao e dei suoi derivati.


Carolyn Smith, un flashmob a Milano contro il tumore al seno: "Scendo in piazza per tutte le donne" 2

Carolyn Smith annuncia in un videomessaggio un flashmob a Milano per lottare contro il tumore al seno. L'iniziativa andrà poi in tv.

Paolo Cevoli rilegge la Bibbia a teatro: 'Adamo? Un playboy romagnolo'

Lo spettacolo sarà a Milano il 10 e l'11 ottobre. Tutti le date nell'articolo.


Tutto pronto per la prima edizione della Milano Music Week: si parte con Niccolò Fabi

Dal 20 al 26 novembre, Milano si trasformerà in una festa a cielo aperto, ricca di eventi musicali. La prima edizione della Milano Music Week sarà aperta da Niccolò Fabi.


La ‘Fenomenologia di Raffaella Carrà’ alla Fondazione Prada di Milano

La 'maratona' ripropone integralmente i due varietà Milleluci e Ma che sera, che hanno a loro modo stravolto le regole della tv italiana.


Mariano Di Vaio alla Milano Fashion Week per il suo primo e-shop: "I followers? Quanta responsabilità!"

La nostra intervista a Mariano Di Vaio, a Milano per la MFW. Ecco cosa ci ha raccontato il top influencer sul suo primo e-shop