Buona cucina a vocazione ecologica: Maybu e Aromaticus, due ristoranti green a Roma Video

La buona cucina si coniuga con la sensibilità ambientale. Che scegliate i sapori messicani del Maybu o la cucina naturale di Aromaticus, l'attenzione all'ambiente è garantita, grazie alle stoviglie compostabili di origine vegetale

La qualità degli ingredienti, un buon rapporto qualità prezzo, la cortesia nel servizio e una location che sappia coccolarci: quando andiamo a mangiare fuori, da soli o in compagnia, cerchiamo tutto questo.

Ci sono ristoranti, però, che offrono qualcosa in più ai loro clienti: il rispetto dell’ambiente. Non è difficile, ormai, imbattersi in bar, ristoranti e fast food a vocazione ecologica e anche a Roma ci sono realtà che danno il loro piccolo, prezioso contributo a mantenere il mondo più sano e pulito.
Due esempi d’eccezione: Maybu e Aromaticus che utilizzano le ecostoviglie, www.ecostoviglie.com.

Maybu: il vero ristornate green

In zona Prati, ad esempio, c’è un locale completamente green: verde come le sfumature di colore che, attraverso carta da parati e complementi di arredo, predominano con vivacità nella sala di circa 150 metri quadrati, ma anche come il cuore di chi ama e difende la natura circostante.

Entrare al Maybu – così si chiama il locale – significa immergersi nella tradizione gastronomica del Messico, assaporando quanto di meglio la cucina di questo meraviglioso Paese ha da offrire. Margaritas e Burritos sono assolutamente da assaggiare, non a caso danno il nome al ristorante, ma anche tutte le altre note specialità messicane, preparate in chiave gourmet, non sono da trascurare.

Maybu

Il cliente, una volta entrato, può decidere di concedersi l’esperienza culinaria del Maybu stando comodamente seduto al tavolo o optare di portare con sé le pietanze, preparate al momento dalla nota chef Diana Beltran, originaria di Acapulco.

Al 113 di via Candia, inoltre, l’attenzione alla qualità dei piatti si coniuga con la sensibilità ambientale: packaging e stoviglie sono realizzati con materiali di origine vegetale riciclabili tramite compostaggio.

A rifornire il Maybu di questi prodotti ecosostenibili è Minimo Impatto, società italiana leader nella produzione di oggetti a basso impatto ambientale.

Maybu

Aromaticus: dall’orto alla tavola

A Minimo Impatto hanno deciso di rivolgersi anche Francesca Lombardi e Luca De Marco, proprietari di Aromaticus, un originale mix tra bottega di quartiere e bistrot. Collocato nel rione Monti, in pieno centro storico di Roma, questo locale profuma davvero di natura: numerose sono infatti le varietà di piante aromatiche in vaso che è possibile acquistare.

Aromaticus – lo trovate in via Urbana 134 – aiuta chi non ha grandi spazi a disposizione a realizzare piccoli orti urbani e giardini verticali, offrendo sistemi di coltura specifici.

A sorpresa, qui, è possibile anche mangiare, scoprendo con gusto quanto possa essere buono e sorprendente mangiare sano e in maniera consapevole.

Francesca e Luca propongono una cucina naturale fatta di prodotti genuini e ingredienti freschissimi: ogni piatto portato in tavola al cliente segue la stagionalità e la disponibilità di mercato.

Il risultato è un menù semplice ma innovativo, che conquista cuore e palato.

Francesca Caiazzo

Giornalista professionista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.