Scuderie del Quirinale, apertura straordinaria

I giorni che mancano alla fine della mostra INFERNO sono pochissimi e dato il sold out, le Scuderie del Quirinale resteranno aperte straordinariamente venerdì sera […]
- - Ultimo aggiornamento
Scuderie del Quirinale, apertura straordinaria

I giorni che mancano alla fine della mostra INFERNO sono pochissimi e dato il sold out, le Scuderie del Quirinale resteranno aperte straordinariamente venerdì sera e sabato sera.

In questi due giorni la mostra Inferno rimarrà aperta fino alle 22:00, con ultimo accesso alle 21:00. Vi ricordiamo che il sabato la prenotazione rimane obbligatoria.

Prorogata fino al 23 gennaio 2022, l’esposizione – ideata da Jean Clair e curata da Jean Clair e Laura Bossi – presenta oltre duecento opere di valore storico-artistico assoluto, volte a rendere omaggio al Sommo Poeta in occasione del settimo centenario della sua morte.

Accompagnati dalla parola dantesca, i visitatori attraversano i luoghi terrifici e le visioni laceranti dell’Inferno così come sono stati rappresentati dagli artisti di tutte le epoche: dalle schematiche scene medievali alle sublimi invenzioni rinascimentali e barocche, dalle tormentate visioni romantiche fino alle spietate interpretazioni psicoanalitiche del Novecento. Il viaggio nell’Inferno porta sempre più nel profondo fino alle varie traslitterazioni dell’esperienza dell’Inferno in terra: la follia, l’alienazione, la guerra, lo sterminio. Oltrepassato il culmine del Male, la mostra trova la sua conclusione con l’evocazione dell’idea di salvezza, affidata da Dante all’ultimo verso della Cantica: e quindi uscimmo a riveder le stelle.

Il percorso espositivo si dipane attraverso più di duecento opere d’arte concesse in prestito da oltre ottanta tra grandi musei, raccolte pubbliche e prestigiose collezioni private provenienti, oltre che dall’Italia e dal Vaticano, da Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, Portogallo, Belgio, Svizzera, Lussemburgo, Bulgaria.

Tra i capolavori, opere di Beato Angelico, Botticelli, Bosch, Bruegel, Goya, Manet, Delacroix, Rodin, Cezanne, von Stuck, Balla, Dix, Taslitzky, Richter, Kiefer.


Biglietti:
€ 15,00 intero
€ 13,00 ridotto
€ 2,00 cortesia
Ingresso gratuito fino ai 6 anni

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!