Roma, il murale che racconta la storia del quartiere San Lorenzo

Roma, un nuovo murale del celebre street artist romano Lucamaleonte sarà inaugurato nel quartiere San Lorenzo
- - Ultimo aggiornamento
loading

La storia del quartiere San Lorenzo impressa su un muro. A raccontarla come solo lui riesce a fare attraverso immagini e colori è Lucamaleonte, che ha realizzato un bellissimo murale dal titolo emblematico: Patrimonio indigeno.

Murale San Lorenzo: la storia del quartiere

E in effetti sulle pareti del palazzo su cui l’artista ha deciso di comporre la sua originale opera, coesistono tanti elementi visivi, carichi di simbolismo, come la graticola che rievoca il martirio di San Lorenzo o il corvo e i crisantemi che richiamano il vicino cimitero del Verano.

Il murales che ‘mangia’ lo smog a Ostiense: ecco Hunting Pollution

Nel murale trovano spazio anche la mano della dea Cerere, il picchio totemico dei Piceni, l’alloro e il serpente della Minerva, simboli dell’Università la “Sapienza”.

Murale San Lorenzo: l’edificio bombardato

Infine, non poteva mancare un “esplicito riferimento all’indomabile spirito partigiano e antifascista del quartiere” espresso attraverso il papavero in memoria dei caduti in guerra.

Particolarmente significativa anche la scelta dell’edificio: questo su cui ha lavorato Lucamalonte si trova tra Via dei Reti e Via dei Piceni, fu profondamente segnato dai bombardamenti che hanno interessato il quartiere durante la Seconda Guerra Mondiale ed è stato recentemente ricostruito.

E’ un lavoro speciale per me perché il mio primo studio era in quella strada, via dei Piceni. Ho passato anni lì dentro e mi sento abbastanza attaccato a quel posto” ha dichiarato l’artista.

Murale San Lorenzo: l’inaugurazione

Il murale, realizzato grazie Fondazione Pastificio Cerere e Scs Sviluppo Immobiliare sril, con la curatela di Marcello Smarrelli, non è ancora completo: Lucamaleonte lo terminerà in occasione della sua inaugurazione, l’8 febbraio prossimo alle 18.30, quando dipingerà un icosaedro, poliedro regolare con cui è solito firmare le sue opere.

Posted by Lucamaleonte on Friday, January 25, 2019