Natale a Roma: a Via Val Trompia festività ‘autogestite’ e sostenibili

A Roma, poco lontano dal centro, in Via Val Trompia (nel quartiere Espero Sacco Pastore) famiglie e bambini hanno deciso di combattere il degrado e […]
-
loading

A Roma, poco lontano dal centro, in Via Val Trompia (nel quartiere Espero Sacco Pastore) famiglie e bambini hanno deciso di combattere il degrado e la non curanza delle istituzioni riprendendosi il quartiere e il Natale, addobbando il parco e la pista ciclabile del lungo Aniene con ornamenti festivi interamente realizzati da loro in materiali riciclati.

Natale a Roma: a Via Val Trompia le decorazioni le fanno le mamme e i papà

L'iniziativa partita da un piccolo gruppo di mamme e papà della scuola Manzi, si è mano mano estesa all'intero quartiere, coinvolgendo vecchi e nuovi abitanti in quella che sta diventando una vera e propria festa del decoro urbano e del riciclo, con l'intera cittadinanza partecipe di una presa in custodia della zona e del parco.

Da una settimana, il parco di Via Val Trompia e il lungo Aniene con la pista ciclabile si sono così vestiti a vesta: alberi di natale, stelle, presepi formato gigante, pupazzi di neve e addirittura un pinguino alto due metri. 

Materiali riciclati, bottiglie e non solo: Natale a Roma a Via Val Trompia

Tutto per festeggiare il Natale all'insegna della sostenibilità e della cittadinanza, per riappropriarsi della città attraverso l'arte, il riciclo e la partecipazione.

Diversi gli appuntamenti: il 13 dicembre per pulire tutti insieme il parco e poi il 20 dicembre mattina, per una festa di Natale "autogestita" in cui scambiarsi regali e augurarsi un anno ricco di…decoro!

NataliAmo, il FAI DA TE a Via Val Trompia

L'operazione NataliAmo è stata organizzata da un gruppo di cittadini e abitanti della zona Espero, Montesacro, Via Val Trompia che si sono dati il nome "FAI DA TE".
Intanto, da quasi due anni, la pista ciclabile è ancora transennata a seguito delle "bombe d'acqua" che hanno portato al crollo di parte della strada. 
Nessun segno da parte delle istituzioni.