Mangiare sano a Roma: ristoranti vegani e vegetariani

Foto
Circa il 10% della popolazione italiana ha ripudiato la dieta mediterranea in favore di quella vegetariana e vegana. A Roma, la capitale di prelibatezze come […]
-

Circa il 10% della popolazione italiana ha ripudiato la dieta mediterranea in favore di quella vegetariana e vegana.

A Roma, la capitale di prelibatezze come la amatriciana, la carbonara, la pajata o la coda alla vaccinara, fino a qualche anno fa richiedere un piatto veggie sembrava un’impresa. Oggi, per fortuna, di locali ‘bio’, ‘green’ o ‘cruelty free’ ce ne sono un bel po’, sparsi in diversi quartieri della città eterna: l’attenzione alle materie prime è il punto di forza di questi ristorantini, che possono contare su una clientela in costante crescita e su menù ricchi e creativi.

Oltre a chi ha già pienamente adottato lo stile veg, i ristoranti vegetariani a Roma sono frequentati anche dai più curiosi che rinunciano volentieri ad una bistecca per provare pietanze nuove e abbinamenti sconosciuti. Ecco quali vi consigliamo in questa mini-guida ai ristoranti veggie più deliziosi della città eterna.

 

Partiamo dal Pigneto dove vi segnaliamo ‘So what’: il ristorante in stile vagamente industrial è un punto di riferimento nel quartiere della movida romana sin dal 2013 quando lo chef Paolo e la compagna Alessandra si sono imbarcati in questa avventura culinaria. Tra i piatti forti lo stufato di seitan fatto in casa e la coppa Cobram, un dolce al cucchiaio molto ‘pannoso’.

Poco distante, sulla Prenestina c’è l’eloquente ‘La capra campa’: largo a insalatone, burger di legumi e tortini, ma il locale è specializzato in tofu e seitan autoprodotto e mette a disposizione anche il servizio take away grazie al gruppo d’acquisto. Inoltre vengono organizzato aperitivi e serate a tema.

In zona Castro Pretorio/Policlinico, a due passi dalla Sapienza, sorge ‘Ops!, un ristorante vegetariano a buffet, dove il cibo si paga a peso. Per chi volesse portare tutto a casa, vengono forniti dei comodi lunch box e il gioco è fatto; infine si organizzano lezioni di cucina vegana per tutti coloro che vogliono approfondire la filosofia gastronomica adottata da questo locale.

 

Spostiamoci più al centro e verso Campo de’ Fiori troviamo ‘Universo vegano’, la prima catena di fast food completamente veggie, diventato famoso non solo a Roma per il record del panino vegano più grande del mondo battuto nel 2013. Fornitissimo di piadine, pizze, kebab, dolci e ovviamente panini tutti a km 0 e ‘green’.

Infine segnaliamo alla GarbatellaLe bistrot’, un locale molto elegante che propone menù vegani e vegetariani, ma anche per celiaci. Tra i ristoranti vegani e vegetariani di Roma è certamente uno dei più raffinati – dunque ideale per una cena romantica – e offre oltre a ottime fettuccine tartufate e zuppe di cipolle, una accurata selezione di vini con oltre 100 etichette.  

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Guarda la photogallery
Mangiare sano a Roma: ristoranti vegani e vegetariani
Mangiare sano a Roma: ristoranti vegani e vegetariani
Mangiare sano a Roma: ristoranti vegani e vegetariani
Mangiare sano a Roma: ristoranti vegani e vegetariani
+9
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!