Le migliori gelaterie di Roma: dove andare e cosa gustare

Le migliori gelaterie di Roma – Speciale GIUGNO 2020 Grande, piccolo, alle creme o alla frutta, con panna, doppia panna o senza panna, il gelato […]
- - Ultimo aggiornamento

Le migliori gelaterie di Roma – Speciale GIUGNO 2020

Grande, piccolo, alle creme o alla frutta, con panna, doppia panna o senza panna, il gelato – si sa – è uno degli alimenti prediletti anche nei mesi meno caldi, non solo in Italia, ma in tutto il mondo; e da qualche anno a questa parte è partita una sfida globale sui gusti più strani ed originali da proporre ai palati più coraggiosi.

C’è chi ama il classico, chi le sperimentazioni, chi la varietà e chi le contaminazioni: qualunque sia il vostro “partito” rispetto all’intramontabile gelato, è bene sapere quali sono i luoghi dove trovare il più buono o il più originale.

Migliori gelaterie di Roma: Gelato D’Essai di Geppy Sferra

Partiamo da Gelato D’Essai. Ha due punti vendita, uno a Tor de’ Schiavi e l’altro a Colli Aniene.

Dopo aver aperto le porte dei suoi laboratori ai piccoli studenti delle scuole e aver inaugurato il primo bistrò del gelato, continua a conquistare residenti e turisti con un’offerta ghiottissima.

L’iniziativa va avanti ormai da diversi anni: ogni sabato pomeriggio, chi si presenta alle 18.00 nelle sue due gelaterie può gustare un ottimo gelato gratis, senza spendere un euro.

Particolarmente invitante il gusto scelto per questo weekend, SCOPRILO, clicca qui >>

Migliori gelaterie di Roma: Gelaterie Cinque – artigiani del gelato

La Gelateria “Cinque – artigiani del gelato” nasce all’inizio del 2016 con l’ esigenza di proporre un gelato per tutti: buono, sano, nutriente, integralmente gluten free. Questa piccola bottega artigiana, a due passi dalla metro Ottaviano e da San Pietro, ha avuto fin da subito un rapido successo tra i palati più attenti raggiungendo ben 5 stelle su 5 tra gli utenti di Facebook.

Migliori gelaterie di Roma: Adrian’s – Casa del Gelato

Nata alla fine del 1970, Adrian’s – Casa del gelato è una gelateria esclusivamente artigianale che produce oltre 80 gusti seguendo ancora le ricette della nonna. Adrian’s offre una vaerietà di gelati artigianali d’alta qualità con particolare attenzione ai gusti classici (come la Cassata siciliana con ricotta, canditi e miele spezziato; Crem Caramel dal sapore unico di zucchero cotto) insieme a “invenzioni” fredde tutte da gustare (come il gusto Mon-cheri o Veleno, una specialità siciliana tutta da scoprire e tanti altri…)
Nelle due sedi di Adrian’s è possibile non solo assaggiare il vero gelato della tradizione ma anche trovare un ampio assortimento di torte, pastarelle, mignon… e prenotare le torte ritratto.

Migliori gelaterie di Roma: Grezzo Raw Chocolate

La Gelateria Grezzo Raw Chocolate, dopo due anni di ricerca e sperimentazione, ha creato il gelato “perfetto”: crudista-vegano, senza glutine, senza latte e senza derivati di origine animale. Il gelato di Grezzo Raw Chocolate è frutto di un’innovazione interamente made in Italy e rappresenta un punto di riferimento per i romani e per i tanti turisti in cerca di un gelato naturalmente sano e nutriente, adatto a quelli che soffrono di intolleranza al glutine e al lattosio, e a quanti scelgono stili alimentari orientati alla salute e al benessere.

Migliori gelaterie di Roma: Ice cRome

Ice cRome è la gelateria artigianale a pochi passi dal centro di Roma e dalla famosa Piazza Navona. La cura nella preparazione, gli ingredienti di prima scelta, la vasta gamma di gusti (da quelli classici alle specialità), la produzione giornaliera con il tradizionale metodo della pastorizzazione in pentola: questi sono solo alcuni degli ingredienti fondamentali che Ice cRome usa per creare un gelato gustoso, cremosissimo e dal gusto unico. Tappa consigliata se fate una passeggiata per le stradine vicino Piazza Navona.

Migliori gelaterie di Roma: Pompi

Quando si parla di Pompi si associa il marchio al famoso tiramisù ma in pochi sanno che questa azienda nasce proprio come gelateria. Seguendo le antiche ricette di Giuliano Pompi, il gelato diventa una tappa obbligata dei percorsi turistici della Capitale, dove poter gustare il gelato “come una volta”.