A Roma il primo Green Smart Wall: ecco l’opera che trasforma lo spazio pubblico e svolge una funzione sociale all’interno della comunità

Foto
Il primo Green Smart Wall di Roma è arrivato a Garbatella: un’opera rivoluzionaria dalla funzione sociale oltre che artistica e ambientale, vincitore del premio speciale di Myllenium Award, sezione MyCity – Yourban2030, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, dalla Regione Lazio e dal Ministero della Cultura.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un mosaico in bioresina con tecnologia IoT, questo è The Endless Growth, inaugurato a Garbatella: è il primo Green Smart Wall della città di Roma grazie alla vittoria del premio speciale di Myllenium Award, sezione MyCity – Yourban2030, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, dalla Regione Lazio e dal Ministero della Cultura.

green smart wall roma
Un’opera a tutto tondo che parte dalla rappresentazione dell’autore ma avvolge il territorio: questo è molto altro è The Endless Growth, il primo Green Smart Wall di Roma, realizzato a Garbatella . Photo Credits: Giulio Cafasso / Yourban2030 via HF4

The Endless Growth: il primo Green Smart Wall di Roma a Garbatella

Un simbolo di socialità, di riappropriazione dello spazio pubblico, ma anche di servizio alla comunità. Una rivoluzione digitale con un grandissimo messaggio ambientalista. The Endless Growth è stato installato a Garbatella, su un muro di 50 metri quadri adiacente alla Metro B. Si tratta di un Green Smart Wall, un mosaico in bioresina realizzato con bio-piastrelle e dotato di tecnologia IoT.

L’opera è firmata da Jordi Alessandro Bello Tabbi, vincitore Myllenium Award, sezione MyCity – Premio speciale Yourban2030.

Il progetto è di un mosaico a base di piastrelle naturali, estratte dalla soia, ma che è anche dotato di una tecnologia di prossimità. Esso permetterà ai cittadini di fare uso del wi-fi gratuito, ma anche di accedere a una serie di contenuti che faranno da servizio al cittadino.

Il valore dell’opera e la sua funzione sociale

Oggi, grazie a quest’opera, possiamo ricollegarci al lavoro fatto nel corso di questi anni per creare una sorta di museo a cielo aperto – ha dichiarato Amedeo Ciaccheri, Presidente dell’VIII Municipio di Roma Si tratta di un museo pubblico d’arte in città. Da un lato come asset di investimento pubblico, dall’altra come funzione sociale dell’arte. Tutto ciò ci permette di raccontare come un’opera d’arte trasforma non solo lo spazio pubblico, ma svolge anche una funzione sociale all’interno della comunità territoriale. È una delle direttrici sulle quali la Roma del futuro deve continuare a investire”.

Il primo Green Smart Wall di Roma secondo il suo autore Jordi Alessandro Bello Tabbi

The Endless Growth è il primo Green Smart Wall di Roma, tratta il tema della resilienza in un mondo in continua crescita ha invece raccontato Jordi Alessandro Bello Tabbi – Da un lato c’è il mondo naturale, dall’altro quello industriale. Non a caso, al centro della composizione c’è un albero, che era stato preso in considerazione. Esso rappresenta noi, la vita, la città che si snoda tra queste due forze che crescono.

“Un modo di rendere più vivibili le nostre città, più belle e quindi anche più smart”

Il tema di questo premio speciale era l’R-Factor, la resilienza della natura ha dichiarato infine Simona Pantò, Responsabile Sviluppo e Organizzazione Myllennium Award – Volevamo parlare di come la natura reagisce ai cambiamenti climatici. Tra i vari candidati, Jordi è stato quello che meglio ha rappresentato il tema, con una capacità di mettere in relazione la natura con il consumismo industriale. È un’opera a tutto tondo che parte dalla rappresentazione dell’autore ma avvolge il territorio”.

L’arte pubblica ha un valore particolare ha riferito Veronica De Angelis, Presidente e Fondatrice di Yourban2030 – è un’arte di cui tutti possono fruire. È un’arte rivolta alla comunicazione, ma anche un modo di portare speranza, di porci delle domande, di riflettere. È un modo di rendere più vivibili le nostre città, più belle e quindi anche più smart”.

credits: Giulio Cafasso \ Yourban2030 via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!

 
Guarda la photogallery
Roma: inaugurato a Garbatella il primo Green Smart Wall della Capitale
The Endless Growth: il primo Green Smart Wall di Roma a Garbatella
Il valore dell'opera e la sua funzione sociale
L'opera secondo il suo autore Jordi Alessandro Bello Tabbi
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek ROMA,
ogni settimana il meglio degli
eventi in città!