Elton John, Sud Sound System, Burt Bacharach: concerti a Roma dal 10 al 12 luglio

Nella settimana che ha visto live a Roma personaggi del calibro di Robbie Williams e Noel Gallagher, le grandi sorprese non sono finite: l'estate capitolina […]
-
Elton John, Sud Sound System, Burt Bacharach: concerti a Roma dal 10 al 12 luglio

Nella settimana che ha visto live a Roma personaggi del calibro di Robbie Williams e Noel Gallagher, le grandi sorprese non sono finite: l'estate capitolina ha ancora qualche asso nella manica da sfoderare e tra questi, alcuni degli appuntamenti che con piacere vi segnaliamo per un altro attesissimo fine settimana di musica, quello che va dal 10 al 12 luglio.

Nomi del panorama musicale internazionale – e non solo – si preparano infatti ad animare il week end di metà luglio.

Ecco quelli che abbiamo selezionato per voi

Sud Sound System concerto Roma – Villa Ada, 10 luglio

Sound system di musica dancehall reggae originario del Salento, che combina ritmi giamaicani e sonorità locali, come l'uso del dialetto salentino e le ballate di pizzica e taranta, i Sud Sound System offrono in ogni live un'esperienza da non perdere in cui ballare e divertirsi sulle note dei pionieri del raggamuffin italiano.

Burt Bacharach concerto Roma – Auditorium Cavea, 11 luglio

Burt Bacharach è uno dei più grandi pianisti e compositori viventi. La sua prima hit è del 1957, ed è "The story of my life", interpretata da Marty Robbins, sue anche alcune delle canzoni più cantate e conosciute al mondo tra cui: "Magic Moments", "Anyone who had a heart", "Walk on by", "I Say a little prayer" e "Do you know the way to San Jose?".
Nel 2005, Bacharach pubblica un nuovo disco a suo nome: AT THIS TIME un lavoro molto ambizioso, che vanta ovviamente collaborazioni importanti (Elvis Costello, Rufus Wainwright) e, per la prima volta, anche una decisa chiave politica. 
Ogni suo live si trasforma in un'esperienza di vita in cui è possibile confrontarsi con la "Storia della Musica" in "carne e ossa".

Elton John concerto Roma – Terme di Caracalla, 12 luglio

Vincitore di innumerevoli Grammy Awards Elton John ha inserito più di 50 hits nelle prime 40 posizioni delle classifiche inglesi e americane, ha conquistato 25 dischi di platino e 35 d'oro e scritto pezzi immortali, tra i classici : “Rocket Man”, “Goodbye Yellow Brick Road”, “Your Song”, “Don`t Let The Sun Go Down On Me”, “Nikita”, “Tiny Dancer e nel corso della sua ormai quarantennale carriera ha venduto ufficialmente oltre 400 milioni di dischi, rendendolo uno dei cantautori di maggior successo di sempre.
Tra gli ospiti più attesi della stagione, Elton John si preparara a far divertire, ballare ed "esaltare" i suoi fan di ogni età.