2 Giugno 2021 tutti in bici a Roma per il Bike Italia Day

BIKEITALIA DAY: IL 2 GIUGNO SI FESTEGGIA IN BICICLETTA Il 2 Giugno 2021 celebriamo tutti insieme il potere della bicicletta: partecipiamo al BIKEITALIA DAY. Il BIKEITALIA […]
- - Ultimo aggiornamento
2 Giugno 2021 tutti in bici a Roma per il Bike Italia Day

BIKEITALIA DAY: IL 2 GIUGNO SI FESTEGGIA IN BICICLETTA

Il 2 Giugno 2021 celebriamo tutti insieme il potere della bicicletta: partecipiamo al BIKEITALIA DAY.

Il BIKEITALIA DAY è una colorata parata a pedali che partirà alle ore 16:00 del 2 giugno dal Municipio di ogni città di Italia e che avrà lo scopo di mettere in connessione tra loro tutti coloro che amano la bicicletta.

La pedalata è aperta a tutte le tipologie di persone in bicicletta, adatta ad adulti e bambini, per promuovere l’impatto positivo della bici sull’ambiente, sulla salute e sull’economia: il BIKEITALIA DAY attraverserà la città lungo un percorso facile di circa 10 chilometri che terminerà poi in un’area verde dove, nel rispetto delle norme anti Covid-19, si potrà stare insieme all’aria aperta.

L’iniziativa nazionale libera e gratuita è promossa da Bikenomist Srl, società specializzata in comunicazione della bicicletta ed editore della testata giornalistica online Bikeitalia.it.

Tra le oltre 40 adesioni confermate – presenti sulla cartina dell’evento e in costante aggiornamento sul portale della manifestazione – ci sono le città metropolitane di Roma, Milano, Napoli, Palermo, Firenze, Genova; realtà urbane grandi, medie e piccole disseminate su tutto il territorio nazionale da Verona a Pescara, da Ravenna a Gubbio, da Treviso a Melfi, da Cuneo a Siracusa e ancora Cattolica, Quartu Sant’Elena, Lignano Sabbiadoro, Catanzaro.

Mercoledì 2 giugno alle ore 16 davanti al Municipio di ogni città aderente all’evento partirà il BIKEITALIA DAY che si svolgerà su un percorso breve (entro i 10 chilometri) che arriverà in un parco pubblico, nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza e dalla vigente normativa anti Covid-19

Ogni parata in bicicletta toccherà luoghi di interesse e spazi pubblici, anche per invitare i partecipanti a riscoprire la propria città e a sottolineare l’importanza di opportunità di muoversi in bicicletta e di socializzare in sicurezza, senza intasare le strade né sovraccaricare il trasporto pubblico.

Quale occasione migliore della Festa della Repubblica Italiana per ricordarlo, anticipando la Giornata Mondiale della Bicicletta?