‘Non ce la faccio più’, la dura reazione di William allo strano comportamento di Harry e Meghan

Foto
I difficili rapporti tra William e Harry dopo l'arrivo di Meghan spiegati in un libro incentrato sulla 'guerra tra fratelli': ecco cosa faceva soffrire il Duca di Cambridge
- - Ultimo aggiornamento
loading

Fin da bambini sono sempre stati molto diversi ma allo stesso tempo legatissimi. Nessuno mai avrebbe pensato che in età adulta avrebbero mai potuto allontanarsi così duramente. E invece, i principi William e Harry non potrebbero essere più distanti, oggi, e non solo perché il più giovane dei due si è trasferito negli Stati Uniti D’America. Una frattura che va avanti da anni, e che ha mostrato le prime, evidenti crepe con l’arrivo di Meghan Markle a Corte.

LEGGI ANCHE: Guarda lo scherzo oltraggioso che William fece a Lady Diana

Un libro esplora la frattura tra William e Harry

È Robert Lacey a esplorare quando e come i rapporti tra William e Harry si sono incrinati. Lo fa nel libro “Battle of Brothers: William, Harry and the Inside Story of a Family in Tumult”. Secondo lo storico reale, la ‘battaglia dei fratelli’ ha avuto inizio con l’arrivo di Meghan, che ha stravolto gli equilibri di famiglia e di Palazzo.

Non solo: l’ex attrice americana e il principe dai capelli rossi hanno iniziato ad assumere comportamenti non previsti dal rigido protocollo reale, di cui William è custode designato dalla Regina Elisabetta. Il Duca di Cambridge, rispetto a suo fratello minore ed essendo secondo in successione tra gli eredi al trono, è stato investito fin da giovanissimo della responsabilità di rappresentare e difendere la Monarchia. William tiene al rispetto delle regole, proprio come la nonna gli ha insegnato, e non permetterebbe mai a nessuno, nemmeno al fratello, di infrangerle mettendo in cattiva luce la sua stessa famiglia.

La sofferenza del Duca di Cambridge

Il libro di Lacey contiene diversi pagine illuminanti sulla caparbietà e sul rigore che caratterizza l’operato del primogenito di Carlo e Diana. Ma nel testo c’è anche un passaggio significativo su quanto l’atteggiamento di Harry e Meghan abbia ferito profondamente William.

Il marito di Kate Middleton avrebbe infatti consegnato una confessione straziante a un amico, dicendosi non più in grado di sostenere il comportamento del fratello. “Ho messo il mio braccio attorno alla sua spalla per tutta la vita” avrebbe detto il Duca di Cambridge al suo confidente, rammaricato per il percorso che Harry aveva deciso di intraprendere, con Meghan. A causare particolare irritazione e sofferenza in William, ad esempio, come i Sussex hanno gestito la nascita e il battesimo del piccolo Archie. Chi non ricorda l’inspiegabile mistero sui nomi dei padrini? “Non ce la faccio più” avrebbe detto in quelle occasioni William.

I due fratelli avrebbero discusso parecchio, negli ultimi anni, fino alla decisione di Harry di dire addio ai suoi titoli reali, con il trasferimento negli Stati Uniti. All’inizio di quest’anno, però, i due fratelli hanno annunciato la realizzazione di una statua per commemorare la loro defunta madre. L’opera dedicata a Lady Diana sarà inaugurata nei giardini di Kensigton Palace la prossima estate. Si tratta del primo progetto a cui hanno lavorato insieme dopo mesi di gelo e silenzio. 

Guarda la photogallery
William e Harry ai ferri corti?
William e Harry, la
Il comportamento di Harry e Meghan ha ferito William
William e Harry: un approccio diverso alla Monarchia
+4