Vittorio Brumotti torna a parlare dopo l’aggressione

Foto
Sembra che si trascinerà per le lunghe la brutta vicenda che ha coinvolto Vittorio Brumotti, vittima di un assalto durante una gita in provincia di […]
-

Sembra che si trascinerà per le lunghe la brutta vicenda che ha coinvolto Vittorio Brumotti, vittima di un assalto durante una gita in provincia di Savona.

LA FIDANZATA GIORGIA PALMAS LO DIFENDE

Il ciclista e inviato di Striscia la Notizia è stato coinvolto in una rissa insieme al padre contro un gruppo di albanesi che ha costretto alle cure in ospedale i Brumotti. Ora gli assalitori stanno cercando di negare le colpe e per questo lo showman ha emesso un comunicato di stampa dove spiega l'accaduto.

 

“Ho letto con profondo rammarico e amarezza le dichiarazioni rese dagli aggressori per mezzo del loro avvocato in vari organi di stampa. Non solo non ammettono le loro colpe, come avevo chiesto apertamente per tentare di svelenire una situazione che ha dell’incredibile e che poteva concludersi ancor peggio per me ed i miei compagni di allenamento, con il rischio di sfociare in pericolose reazioni xenofobe, ma tentano di “nascondersi” dietro ad una rissa mai avvenuta. io, mio padre ed i due amici che erano con noi durante l’allenamento di martedì siamo stati aggrediti selvaggiamente ed immotivatamente da due brutali soggetti” ha scritto Vittorio Brumotti che ha anche riferito di aver affidato al suo avvocato le pratiche legali per la questione, che probabilmente avrà lunghi strascichi in tribunale.

Guarda la photogallery
Vittorio Brumotti torna a parlare dopo l’aggressione
Vittorio Brumotti torna a parlare dopo l’aggressione
Vittorio Brumotti torna a parlare dopo l’aggressione
Vittorio Brumotti torna a parlare dopo l’aggressione
+1