Tommaso Zorzi contro Er Faina, ‘mi fa pena’. Cosa dice l’opinionista dell’Isola

Foto
Sta facendo molto discutere quanto detto da Er Faina riguardo al fenomeno del catcalling; Tommazo Zorzi gli risponde così.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nelle ultime ore sta tenendo banco quanto detto da Er Faina riguardo al catcalling, ovvero il riservare avance e apprezzamenti per strada alle ragazze. Tutto è nato da una riflessione fatta da Aurora Ramazzotti, cui ha risposto sui social lo YouTuber romano di vedute totalmente opposte a quelle della figlia di Michelle Hunziker. Anche Tommaso Zorzi è intervenuto sull’argomento, rispondendo a quest’ultimo “mi fa pena ed è pericoloso”.

LEGGI ANCHE: Tommaso Zorzi sempre in tv? Il planning di questa settimana: ecco dove vederlo

Damiano Coccia, conosciuto ai più come Er Faina, è uno YouTuber romano con un discreto seguito: 1 milione di follower. In queste ore ha affidato a diverse stories di Instagram il suo pensiero rispetto al fenomeno catcalling. Secondo il suo punto di vista, se un ragazzo vede una bella ragazza per strada non c’è niente di male a fischarle ed esprimere il suo apprezzamento con espressioni più o meno colorite.

“Il catcalling? Per due fischi? Io non so dove andremo a finire. Se qualcuno viene ti tocca, posso capire. Ma se uno fischia e ti dice ‘ah bella’…Io posso capire se uno viene, ti insulta, ti rompe il ca*… Ma che c’è un manuale di rimorchio? Uno passa, vede due belle gambe… dici “Ah fantastica”. Mica t’ho detto ‘affanc*** brutto cess*”

Tra le tante risposte arrivate sui social, che dissentono in pieno dalle sue parole, anche quella di Tommaso Zorzi che affida ad una stories il suo pensiero.

“A questo punto dopo aver pseudo-chiarito su una tematica riguardo la comunità LGBT con Er Faina, mi torna con questa cosa qui, diventa compassione. Nel senso che mi fa pena e mi dispiace il fatto che lui non riesca a elaborare un ragionamento che abbia un senso. Una donna non può essere ridotta ad un paio di gambe e questo non può legittimare un uomo a fischiarle per strada. C’è stata l’evoluzione della specie, non siamo più delle bestie. Mi rendo conto che parlare di evoluzione per quanto riguarda Er Faina è un po’ un’iperbole .. Ma quello che mi dispiace non è tanto il fatto che lui sia più che ignorante, stupido, ma il fatto che lui sia seguito che lo rende pericoloso. È questo il punto, e mi auguro che prima o poi la gente possa capire che sono soggetti veramente pericolosi e uso proprio questa parola perché non ce n’è una migliore”

Una questione che resta più che mai aperta; nonostante i tanti passi avanti, nonostante l’evoluzione della specie come dice lo stesso Zorzi, nel 2021 ancora ci sono persone che ragionano come Er Faina.

Crediti foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Dopo il video di Aurora Ramazzotti sul catcalling, fa discutere la risposta de Er Faina
Er Faina
Tra le tante risposte, arriva quella di Tommaso Zorzi contro Er Faina