‘Felice di non essere lì’, Elena Santarelli e la reazione alla sfilata di Gucci con teste mozzate

Foto
La sfilata di Gucci ha colpito tutti: la sala operatoria, teste mozzate, donne con tre occhi... Questi sono solo alcuni degli elementi shock che hanno caratterizzato l'evento della casa di moda a Milano. Elena Santarelli non ha potuto non commentare la scelta 'discutibile' di Gucci e ha espresso così il suo disappunto
- - Ultimo aggiornamento
loading

Che ne pensate della sfilata di Gucci alla Milano Fashion Week?

Il secondo giorno della Milano Fashion Week è stato dedicato a Gucci e alla ‘macabra’ sfilata della collezione autunno/inverno 2018-2019 realizzata da Alessandro Michele.

Il direttore creativo ha voluto spiazzare gli invitati trasportandoli in una sala operatoria con tanto di lettini, macchinari, pareti verde ospedale e beep inquietanti.

Ma c’è di più. A sconvolgere sono stati anche i modelli che sfilavano in passerella tenendo sotto il braccio la copia esatta della propria testa mozzata, o modelle hanno sfoggiato il terzo occhio o accudivano draghi e draghetti di ispirazione fantasy.

LO HANNO FATTO DURANTE LA SFILATA DI GUCCI: IL BRUTTO GESTO HA INDIGNATO TUTTI. ECCO LA FOTO

La mission di Gucci era chiara: la macabra scenografia doveva riflettere “il mestiere dello stilista che taglia, cuce e ricostruisce materiali e tessuti per creare una nuova personalità e identità” ha dichiarato Michele.

Sfilata di Gucci, il commento pungente di Elena Santarelli

Tuttavia più di qualcuno non ha apprezzato la scelta estrema e provocatoria della casa di moda: tra i detrattori più agguerriti troviamo Elena Santarelli che su Instagram si è detta sollevata di non aver dovuto assistere alla sfilata.

Felice di non essere a Milano per la MFW – ha commentato la showgirl – questa devo ancora capirla” riferendosi alla foto di una modella con la testa mozzata di se stessa.

Comprensibile la posizione della Santarelli che, come ben sappiamo, sta facendo avanti e indietro dall’ospedale per accudire al meglio il primogenito Giacomo.

La showgirl ha fatto sapere che il figlio è un vero guerriero e che tutto si risolverà per il meglio, dunque immaginiamo che vedere la riproduzione fedele di una sala operatoria per un evento di moda abbia spiazzato Elena Santarelli.

Voi che ne pensate della sfilata di Gucci, vi è piaciuta o lo shock visivo era troppo?

Guarda la photogallery
'Felice di non essere lì', Elena Santarelli e la reazione alla sfilata di Gucci con teste mozzate
sfilata di Gucci con teste mozzate
Sfilata di Gucci
‘Felice di non essere lì’, Elena Santarelli e la reazione alla sfilata di Gucci con teste mozzate
+2