L’ex gieffina e il film a luci rosse “a sua insaputa” Video

Forse molti di voi la ricorderanno per la sua partecipazione all’undicesima edizione del ‘Grande Fratello’ ma ora Rosy Maggiulli, ex […]

Forse molti di voi la ricorderanno per la sua partecipazione all’undicesima edizione del ‘Grande Fratello’ ma ora Rosy Maggiulli, ex barista di Andria è tornata alla ribalta dopo la sua apparizione in una puntata di ‘X Love’, trasmissione delle Iene che si occupa di fatti di cronaca legati al sesso e più in generale all’amore.

HA UN’EREZIONE CONTINUA PER SETTIMANE

La Maggiulli ha dichiarato di essere stata vittima di un raggiro.

Infatti pare che due produttori cinematografici l’abbiamo filmata a sua insaputa mentre faceva sesso e che abbiano usato poi la scena hard inserendola in un film a luci rosse dall’eloquente titolo : ‘Il ritorno delle Olgettine’.

“La cosa che più mi ha disturbata “ Ha detto Rosy “E’ stato il fatto che mi abbiano etichettata come escort… Voglio che la gente sappia che io sono la vittima”.

La casa di produzione nega assolutamente la frode e fa notare che esiste una liberatoria firmata dalla Maggiulli riguardo al filmato e che se veramente fosse stata raggirata, avrebbe dovuto denunciare l’accaduto alle autorità, cosa che invece non è stata fatta.
La Maggiulli ha ribadito che i due produttori l’avrebbero avvicinata con la scusa di un film da girare negli Stati Uniti e che poi la serata sarebbe finita con un rapporto consensuale tra lei ed i due uomini, ma che mai avrebbe dato il via libera per la pubblicazione online del filmato, come invece è successo.

 

Da parte sua la casa di produzione informa, attraverso un comunicato stampa, che in realtà nel filmato non comparirebbero rapporti sessuali di nessun genere, che l’intero documento sarebbe solo una provocazione mediatica e che, in ogni caso sarebbe stato firmato in anticipo un regolare contratto.
Come si svilupperà questa storia? Staremo a vedere

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!