Rita Forte: “Ho rischiato di cadere nel baratro” Foto - Video

Rita Forte, fin dai tempi de ‘Il tappeto volante’ condotto da Luciano Rispoli, ha avuto grande stima ed affetto da […]

Rita Forte, fin dai tempi de ‘Il tappeto volante’ condotto da Luciano Rispoli, ha avuto grande stima ed affetto da parte del pubblico Dopo il successo ottenuto nel programma ‘Tale e quale show’, è finalmente tornata in tv nel cast di ‘UnoMattina’. Ma, in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Chi’, Rita Forte confessa di aver passato quello che lei stessa definisce un periodo terribile.

FINALMENTE SI PRENDE LA RIVINCITA, ECCOLA DI NUOVO IN TV, CONDURRA'…

“Questa è l’occasione che aspettavo da tempo. Dopo ‘Cominciamo bene’, mi sono dovuta rimboccare le maniche. La chiusura del programma, nel 2010, è arrivata all’improvviso ed è stata un brutto colpo, anche perché ero già reduce da un periodo difficile: pochi mesi prima, era scomparsa mia madre, a cui ero legatissima. Ritrovarmi, in poco tempo, senza il mio affetto più grande e senza il mio programma è stato terribile. Ho rischiato di cadere in un baratro e di non uscirne mai più. E invece, con l’aiuto della fede, piano piano sono riuscita a risollevarmi”.

 

Ma Rita Forte non si è solo risollevata, si è anche reinventata una carriera:

“Visto che in tv non c’erano possibilità, ho provato a mettermi in gioco in una veste nuova: quella di attrice. Ho cominciato a lavorare in teatro e, per fortuna, è andata bene perché non ho più smesso”.

E poi, durante un concerto nel 2011 ha incontrato una sua vecchia fiamma e l’amore è sbocciato di nuovo.

“Lui è stato il mio primo amore, ma poi ci siamo persi di vista. Ci siamo incontrati di nuovo dopo trent’anni e, da allora, non ci siamo più lasciati”.

Guarda la photogallery
+2
+2