Reazione a Catena, la frase di Tony Renis sull’ex conduttore Pino Insegno: ecco la stoccata sulla sua sostituzione

Foto
Sono pochi giorni che al timone di Reazione a Catena c'è il giovane Gabriele Corsi ma per Tony Renis è ancora vivo il ricordo della conduzione ironica e spensierata di Pino Insegno: "Mi manca Pino Insegno", ha affermato durante il programma radiofonico condotto dall’ex comico della Premiata Ditta su Voice Anatomy. La replica dell'attore non si fa attendere e lancia una stoccata dopo la sua sostituzione nel programma tv di Rai1
- - Ultimo aggiornamento
loading

Reazione a catena, Pino Insegno e la frecciatina per la sostituzione

Da poco Gabriele Corsi ha preso il posto di [vip id=”8032″]Amadeus[/vip] a Reazione a Catena e se una parte del pubblico deve ancora abituarsi a questo cambiamento, tanti altri spettatori hanno favorevolmente accolto la sostituzione dopo 4 edizioni con il conduttore di ‘Ora o mai più’.

A non avallare completamente la piccola rivoluzione sulla rete ammiraglia di Viale Mazzini figura Tony Renis, che ha palesato una certa nostalgia quando anni fa Reazione a Catena era presentata da [vip id=”7446″]Pino Insegno[/vip].

In un’intervista rilasciata a Voice Anatomy, Renis ha provocato il comico della Premiata Ditta stuzzicandolo sulle manovre Rai: “Devo dirti una cosa, ci manca la tua Reazione a Catena”.

— Quel dettaglio sul nuovo conduttore di Reazione a Catena: l’avete notato anche voi? Ecco l’assurda coincidenza

Ricordiamo che l’attore e doppiatore è stato sostituito proprio da Amadeus a partire dal 2014 dopo 4 stagioni in crescendo. La risposta, in cui ravvediamo un pizzico di rancore per come sono andate le cose, non è tardata ad arrivare.

“Non dirlo a me, non dirlo a me” ha esclamato Pino Insegno che subito dopo ha lanciato una frecciatina mirata ai piani alti di Viale Mazzini. “Dillo a qualcuno ma in qualche modo qualcosa succederà. Sai che nella vita succede tutto e il contrario di tutto ma poi il tempo darà ragione, è galantuomo in tutto”.

Gabriele Corsi a Reazione a catena, batterà il record di Amadeus?

Brucia ancora, non c’è dubbio, la sostituzione coatta di Insegno al timone del quiz show pre-serale anche alla luce del fatto che all’epoca non è mai stata data una spiegazione chiara e cristallina dell’improvvisa deposizione.

Nell’attesa di capire se arriverà una replica da coloro che sono stati chiamati in causa dal comico, vediamo se Gabriele Corsi farà meglio dei suoi predecessori. Per il momento, il record è detenuto da Amadeus che l’anno scorso ha fatto registrato una media del 24,56% di share tenendo incollati oltre 3milioni di spettatori su Rai1.

Guarda la photogallery
Tony Renis su Reazione a Catena:
Reazione a Catena
Pino Insegno
Ascolti Reazione a Catena
+1