Scomparsa dalla tv, Randi Ingerman parla della malattia che l’ha colpita

Foto
Che fine ha fatto Randi Ingerman? La modella americana ha ritrovato la serenità dopo un periodo difficile segnato dalla malattia e da tre terribili lutti: quello della nipotina, del padre e del fratello. Ecco qual è la malattia che l'ha colpita
- - Ultimo aggiornamento
loading

Vi ricordate di Randi Ingerman? La modella americana protagonista dello spot di una nota marca di vodka e di pellicole come Sotto il vestito niente 2 e Il grande inganno di Jack Nicholson. Nel 2006 partecipò al reality show La Fattoria e nel 2009 alla fiction L’isola dei segreti – Korè di Ricky Tognazzi. Dopodiché è praticamente scomparsa dai radar della tv italiana…

Era un volto noto del programma di Canale 5, ecco che fine ha fatto Wendy Windham e come è diventata

La sua formosità e la sua bellezza l’avevano resa una delle icone sexy degli anni ’90, ma che fine ha fatto Randi Ingerman oggi?

Per Randi Ingerman malattia e rinascita: ecco cos’è successo

Nel 2010 ha dovuto allontanarsi dal mondo dello spettacolo per un grave motivo di salute. La sua presenza esplosiva veniva messa a rischio da improvvise crisi di epilessia. Un motivo grave che l’ha portata ad un periodo di ritiro per scoprire da cosa fosse affetta.

Ho avuto la prima crisi epilettica nel 2006 mentre partecipavo a un reality – ha dichiarato – e da allora ne ho avute oltre 140: in media, una al mese. Ho cercato per anni una terapia, girando le migliori cliniche e incontrando i migliori dottori. Qualcuno mi ha anche consigliato di rivolgermi a uno psichiatra. Ma solo dopo 8 anni di ricerche vane, una dottoressa ha trovato la diagnosi: epilessia causata da malformazione del lobo temporale sinistro. Dovrei operarmi e togliermi un pezzo di cervello. Per ora, visti i rischi ed effetti collaterali dell’operazione, ho detto di no”.

Randi Ingerman: la malattia e i drammi personali dell’attrice

Ma la malattia non è stata l’unica cosa che le ha minato la carriera. La Ingerman ha subito una lunga serie di drammi familiari, come la morte della nipotina, allattata al seno dalla madre sieropositiva. E poi la scomparsa del padre e del fratello, per overdose.

Tragedie che non le hanno impedito di rimettersi in discussione. Trovando un difficile equilibrio, a 50 anni la bella Randi fa ancora sport, suona il flauto e fa meditazione. Ha creato inoltre una linea di cosmetici e di strumenti da cucina ed è diventata madrina della Federazione Italiana Epilessia.

Guarda la photogallery
Randi Ingerman
Randi Ingerman oggi
Randi Ingerman
Randi Ingerman
+1