Raffaella Carrà, anche in Italia un luogo dedicato all’artista: cosa le sarà intitolato

Foto
Dopo la piazza di Madrid, anche l'Italia ha scelto di intitolare a Raffaella Carrà alcuni luoghi simbolo.
-

Dopo la piazza di Madrid, anche l’Italia ha scelto di intitolare a Raffaella Carrà alcuni luoghi simbolo. 

LEGGI ANCHE:– La RAI manda in onda Carramba che sorpresa ma gli utenti notano una gaffe nella parte finale: ‘nel rimontaggio hanno…’. Cosa è stato notato

A Bologna, sua città natale, è stato infatti votato un ordine del giorno del consiglio comunale.

Tra le motivazioni ufficiali per il riconoscimento si legge: “Un’artista che ha scelto la strada dell’ironia e il registro pop per scardinare gli stereotipi sul femminile, sulla sessualità e sulle libertà individuali” .

E ancora: “Raffaella ha dedicato impegno e cura personale e professionale a favore di bambini e bambine […]”  si è inoltre spesa per garantire a quelli nati in situazioni di grave disagio, condizioni più solide di crescita, anche promuovendo azioni e programmi a favore dell’adozione a distanza”

La giunta di Bellaria-Igea Marina, dove Raffaella è cresciuta, ha votato per intitolare a Raffaella Carrà il lungomare della città romagnola.

Guarda la photogallery
Raffaella Carrà: i riconoscimenti anche in Italia
Bologna riconosce l'impegno e il talento della Carrà
Le motivazioni nobili che spingono l'Italia a riconoscere la figura della Carrà
Bologna riconosce
+1