Nicolò De Devitiis, la ‘Iena’ minacciata dopo l’intervista a Zaniolo e alla mamma

Foto
Nicolò de Devitiis, inviato de Le Iene, viene minacciato dopo l'intervista fatta a Nicolò Zaniolo e alla mamma, Francesca Costa. Ecco cosa risponde la mamma alle critiche
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si è sollevato un vero polverone dopo la messa in onda del servizio de Le iene su Nicolò Zaniolo e sua madre Francesca Costa. I tifosi della Roma, dove gioca il giovane calciatore, non hanno gradito e hanno riempito di insulti e minacce l’autore del servizio, Nicolò De Devitiis.

Le minacce a Nicolò De Devitiis

Nicolò De Devitiis si è visto costretto a chiudere il suo account su Instagram a causa della valanga di minacce e insulti piovutigli addosso dopo il servizio realizzato per le Iene su Nicolò Zaniolo e sua madre, Francesca Costa.

LEGGI ANCHE: — Il post pungente della mamma di Nicolò Zaniolo dopo quanto successo a Le Iene: cosa ha scritto su Instagram

L’inviato della trasmissione di Italia 1 ha fatto domande piene di doppi sensi alla mamma della giovane promessa giallorossa, amante dei selfie sui social e – pare – con qualche velleità televisiva.

Quanto mostrato a Le Iene ha provocato una reazione inaspettata da parte della tifoseria contro l’autore del servizio, che non si è limitata a esplodere sui social. Nelle scorse ore, infatti, è comparso uno striscione a Campo Testaccio, ex stadio giallorosso su cui si legge: “Fate tanta moralità ma il rispetto dove sta? Più che Iena, sciacallo”.

La madre di Nicolò Zaniolo si difende dalle critiche

Ma l’intervista ha scatenato dure critiche anche contro Francesca Costa, madre di Nicolò Zaniolo, rea – secondo molti utenti – di non essere un buon esempio per suo figlio.

La donna si è difesa dalle accuse rispondendo ai commenti direttamente sulla pagina Facebook de Le Iene.

So che non dovrei giustificarmi, so che si parla mossi da mille cause e mi spiace che vi facciate dei problemi sulla mia condotta di vita più o meno conforme a quelle che sono le vostre idee” ha scritto la mamma del calciatore.

Quando giudicano il mio essere mamma perché prendo a ridere un’intervista che è satirica e un po’ pungente o perché posto foto che milioni di persone comuni postano rispondo che potrebbero fare le madri o i padri. Io non perderei mai il mio tempo così, ma l’invidia o la cattiveria non ha mai fatto parte del mio essere” ha concluso Francesca.

Guarda la photogallery
Nicolò Zaniolo e sua madre Francesca Costa
Francesca Costa
Nicolò Zaniolo e sua madre Francesca Costa
Francesca Costa
+1