Morte Fabrizio Frizzi, l’odio di vegani e animalisti e i messaggi shock sui social: ‘E’ stato il karma’

Foto
Neanche davanti alla morte si placano critiche e messaggi inutili. Questo è quanto è successo dopo la morte di Fabrizio Frizzi: vegani e animalisti si sono riversati sui social e hanno gettato insulti sul conduttore. 'E' stato il karma': ecco le polemiche e le critiche assurde degli haters dei social
- - Ultimo aggiornamento
loading

Fabrizio Frizzi, odio di vegani e animalisti: i post dell’orrore

Da quando abbiamo appreso della morte di Fabrizio Frizzi, accanto ai messaggi di cordoglio, gli aneddoti raccontati in tv dagli amici, le lacrime di chi gli voleva bene e le bellissime parole spese da coloro che hanno lavorato fianco a fianco al conduttore de L’Eredità fino all’ultimo, sono spuntati in rete anche messaggi shock da parte di nazi-vegani e animalisti contro di lui.

Post che appaiono senza senso, assurdi e profondamente ingiusti alla luce dell’immenso affetto dimostrato praticamente da tutta Italia al mite gentiluomo scomparso prematuramente a 60 anni.

‘LI DENUNCIO’, QUELLA VOLTA CHE FABRIZIO FRIZZI SBOTTO’ CONTRO DI LORO: ECCO COSA ERA SUCCESSO POCO PRIMA DELLA MORTE

Al centro dell’odio palesato dagli estremisti vegani e dagli animalisti più convinti le diverse partecipazioni di Fabrizio Frizzi a Telethon per la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica: la memoria del testimonial storico della nota fondazione è stata infangata perché secondo gli haters finanzierebbe esperimenti sugli animali.

Il delirio social dopo la morte Fabrizio Frizzi, odio di vegani e animalisti

Diverse le testate, come Il giornale o Nextquotidiano, che hanno riportato i durissimi messaggi pieni di astio comparsi su alcuni gruppi.

Qualcuno ha ringraziato il karma per essersi portato via “chi ha contribuito alla sofferenza atroce che hanno contribuito a vivere gli animali da laboratorio“, c’è chi ha spudoratamente scritto “Scusate non posso avere pena per chi ha condotto Telethon” e chi ha avuto il coraggio di ironizzare dicendo “Telethon che promuovevi non ti ha salvato” con tanto di faccine sorridenti.

Non mancano pugnalate come “la fine che ha fatto se l’è cercata” e altri insulti folli verso un uomo buono nel senso meno retorico del termine.

D’altra parte, però, l’esercito di fan e spettatori che si è presentato alla camera ardente per l’ultimo saluto, che ha preso parte ai funerali o li ha seguiti in tv ha difeso e protetto Fabrizio Frizzi dalle ingiurie dei detrattori ricordandone il genuino sorriso che ci ha accompagnato fino alla fine.

Guarda la photogallery
Morte Fabrizio Frizzi, l'odio di vegani e animalisti e i messaggi shock sui social: 'E' stato il karma'
Fabrizio Frizzi insultato dagli animalisti
Fabrizio Frizzi insultato dagli animalisti
Fabrizio Frizzi insultato dagli animalisti