Meghan Markle violenta e dispotica: la segretaria costretta a lasciare il suo lavoro

Foto
Perché la segretaria di Meghan Markle ha lasciato un lavoro prestigioso così presto? Circolano sul web delle voci del tutto inaspettate sul conto del carattere della neo-duchessa di Sussex.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Meghan Markle violenta, la grave accusa della segretaria dimissionaria

Dietro il sorriso angelico di [vip id=”191089″]Meghan Markle[/vip] si nasconderebbe un’anima violenta e dispotica per via della quale la segretaria personale sarebbe fuggita a gambe levate da palazzo dopo soltanto 6 mesi di lavoro.

Il Daily Mail e il Financial Times tengono sott’occhio ogni comportamento – e ogni spesa – della bella duchessa del Sussex che farebbe piuttosto fatica ad ammansire la sua indole trasgressiva e lo stile troppo ‘american’ che la contraddistingue.

LEGGI ANCHE: — Quel segno ‘inquietante’ sulla testa di Meghan Markle dopo l’annuncio della gravidanza: il dettaglio che in pochi hanno notato

Melissa, questo il nome in codice dell’assistente privata dell’ex attrice, non avrebbe più retto la pressione di ottemperare a ogni richiesta della moglie di Harry e avrebbe lasciato un lavoro ben remunerato. Sembra che la donna fosse ben voluta dalla royal family e che avrebbe giocato un ruolo essenziale nel grande successo del matrimonio di Meghan Markel, ciò però non è bastato a farla restare.

Il caratterino della Duchessa sarebbe ben conosciuto a corte e dopo il confronto con sua Maestà la Regina sulla tiara da indossare il giorno delle nozze, la 38enne in dolce attesa avrebbe volutamente trasgredito alcune regole in fatto di stile e bon ton per non arrendersi completamente al rigido protocollo reale.

Meghan Markle violenta, ma anche poco incline ad adeguarsi al protocollo: la Regina la allontana

[like2read fbpage=”https://www.facebook.com/funweekit/”]

… Senza contare che continuerebbe a preferire stilisti prettamente a stelle e strisce piuttosto che inglesi.

Solo per il royal tour, avrebbe speso 150mila euro per 28 cambi d’abito la maggior parte dei quali proveniente da collezioni americane e, ancor peggio, avrebbe indossato jeans, zeppe, scarpe basse o addirittura si sarebbe mostrata a piedi scalzi contro i dettami imposti dalla severa nonna del caro maritino.

Insomma, la rivoluzione di Meghan Markle continua, ma a che prezzo? L’obiettivo di apparire poco sofisticata, spontanea e alla mano si sta rivelando più ostico del previsto… parola della povera segretaria personale!

Duke of Sussex, Duchess of Sussex, Meghan, Prince Harry, Meghan Markle
Guarda la photogallery
Meghan Markle violenta e dispotica: la segretaria costretta a lasciare il suo lavoro
Meghan Markle violenta e acida?
Meghan Markle
Meghan Markle, problemi col protocollo reale
+2