Meghan Markle punta alla Casa Bianca? L’addio ai reali è opera di Michelle Obama

Dopo l'addio ai reali Meghan Markle starebbe pensando alla politica: con l'aiuto di Michelle Obama, la Duchessa sarebbe pronta a scendere in campo e punterebbe verso la Casa Bianca
-
loading

Nel futuro di Meghan Markle, lontana dalla corte dei Windsor, c’è la politica. Secondo quanto emerge dalle ultime indiscrezioni pubblicate dalla stampa scandalistica, l’ex attrice sognerebbe la Casa Bianca. Ad aiutarla nella scalata verso Washington, ci sarebbe addirittura Michele Obama, sua consigliera segreta oltre che grande amica.

Meghan Markle in politica dopo l’addio ai Reali

Altro che tornare a lavorare nel mondo del cinema: Meghan Markle, senza più le scomode briglie reali, sarebbe pronta a entrare in politica.

LEGGI ANCHE: — Meghan Markle e il colpo basso a Donald Trump: lo boicotta facendo arrabbiare i reali

Prima di sposare il Principe Harry e fare il suo ingresso a Buckingham Palace, la Duchessa di Sussex era molto impegnata pubblicamente su temi che le stavano particolarmente a cuore, come i diritti delle donne e l’emancipazione femminile. Non solo: Meghan non aveva mai nascosto la sua disapprovazione per il governo dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Dopo il matrimonio, le cose sono cambiate e come membro della Famiglia Reale, l’ex protagonista di Suits non ha più potuto esprimere le sue idee politiche. Una vera sofferenza, insinuano i ben informati, alla quale ora, con la rinuncia ai titoli reali, metterà fine.

Verso la Casa Bianca

Non dovendo più rispettare le rigide regole imposte dal protocollo reale, Meghan Markle da oggi può tornare a parlare di politica e aspirare anche a rivestire un ruolo di primo piano.

C’è chi addirittura è certo di una sua imminente discesa in campo verso la Casa Bianca sostenuta e consigliata dalla fidatissima Michelle Obama. È noto che tra le due donne ci sia un sincero rapporto d’amicizia e pare che a suggerire l’addio alla Royal Family sia stata proprio l’ex first lady.

Uno scenario surreale per alcuni, molto probabile per altri. Basti pensare che ben prima che Harry e Meghan dessero buca alla Regina Elisabetta per Natale, qualcuno aveva previsto (quasi) tutto.

Era lo scorso mese di novembre e il videomaker inglese Nick Bullen pubblicava un documentario dal titolo Meghan for President? in cui avanzava l’ipotesi della discesa in politica della Markle e prevedeva l’addio a Londra dei Duchi. Secondo Bullen, però, la coppia si sarebbe trasferita negli States e non in Canada come annunciato.