Meghan Markle e il guardaroba super costoso: i salati conti da pagare per il Principe Carlo

Foto
Se Kate Middleton ha la strana abitudine di riciclare gli abiti usati, Meghan Markle non sembra invece avere alcuna intenzione di badare a spese nella scelta del suo guardaroba. Ecco fino ad ora quanto sono costati gli abiti della Duchessa del Sussex.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un vestito nuovo (e costoso) per ogni occasione. Meghan Markle si sta rifacendo il guardaroba per adeguare la sua immagine al nuovo titolo acquisito dopo aver sposato il Principe Harry di Inghilterra.

La Duchessa del Sussex, sempre più attenta al suo nuovo look, pare non stia badando a spese, facendo lievitare i conti della famiglia reale inglese. Una passione per il lusso e la moda che ha sempre avuto: in soli 7 mesi, Meghan ha comprato abiti, gioielli e accessori per quasi un milione di euro!

Meghan Markle e quella collezione assurda: ne possiede più di 2mila. Ecco cosa colleziona la futura principessa

Niente a che vedere con le abitudini della cognata Kate Middleton, nota all’opinione pubblica per la sua tendenza a riciclare gli outfit anche per gli eventi ufficiali e a scegliere capi di note catene commerciali con un costo più che accessibile.

La bella ex attrice americana sta, dunque, facendo parlare di sé e, secondo quanto riporta Entertainment Tonight, le cifre spese per i suoi abiti di rappresentanza sono davvero da capogiro.

Basti pensare che per il giorno del matrimonio, Meghan ha sfoggiato mise per quasi 600 mila dollari: 440 mila per l’abito indossato alla cerimonia disegnato dalla stilista britannica Clare Waight Keller e 157 mila per quello indossato al ricevimento serale, realizzato da Stella McCartney.

Spese eccessive? Forse, ma a sua discolpa, bisogna sottolineare che – come svela l’Independent – ogni abito della moglie del principe Harry cela un messaggio comune: il girl power!

Da convinta femminista, infatti, la Markle sta riempiendo il guardaroba di capi che sono sì firmati, ma quasi esclusivamente da donne, come quello sfoggiato al compleanno del Principe Filippo, una creazione di Goat, brand fondato da Jane Lewis, o il sexy vestito con scollo a barca di Carolina Herrera che ha scelto per partecipare al Trooping of the Colour.

Il suo orgoglio femminista però si scontra con le regole della Royal Family: Meghan, infatti, può scegliere liberamente cosa indossare rispettando l’etichetta, ma pagare spetta al Principe Carlo, che pensa alle spese del guardaroba dei figli e delle rispettive consorti.

Sarà dura da accettare per una donna che come lei si è fatta strada da sola?

Guarda la photogallery
Meghan Markle
Meghan Markle
Kate Middleton e l'abito riciclato
Meghan e Harry
+5