Lapo Elkann, sequestro simulato a New York: arrestato e poi rilasciato dalla Polizia

Foto
Lapo Elkann, sequestro simulato a Manhattan per ottenere 10mila euro dalla famiglia: la notizia sta circolando da qualche ora, rilanciata dai mass media americani ( […]
-
loading

Lapo Elkann, sequestro simulato a Manhattan per ottenere 10mila euro dalla famiglia: la notizia sta circolando da qualche ora, rilanciata dai mass media americani ( tre le testate a riportare la notizia, New York Daily News, Daily Beast e Hollywwod Reporter).

Il rampollo di casa Agnelli, secondo le prime ricostruzioni, dopo due giorni in compagnia di una escort a base di alcool ed eccessi, avrebbe contattato la famiglia affermando di essere trattenuto contro la sua volontà da una donna che minacciava di fargli del male se non gli avesse dato 10mila euro.

La famiglia a quel punto di rivolgeva alla Polizia, che organizzava una finta consegna del denaro per bloccare la coppia: gli investigatori sono poi riusciti ad accertare che il tutto era partito da un'idea di Lapo ed hanno rilasciato la escort, una giovane di 29 anni, arrestando invece il 39enne imprenditore.

Lapo Elkann è stato in seguito rilasciato, con l'obbligo di comparire davanti alla Corte. Secondo quanto riporta l'Ansa, "fonti vicine a Lapo interpellate dall'ANSA dichiarano "di non avere nulla da commentare o da aggiungere alla notizia circolata".
   

Guarda la photogallery
Lapo Elkann, sequestro simulato a New York: arrestato e poi rilasciato dalla Polizia
Lapo Elkann, sequestro simulato a New York: arrestato e poi rilasciato dalla Polizia
Lapo Elkann, sequestro simulato a New York: arrestato e poi rilasciato dalla Polizia
Lapo Elkann, sequestro simulato a New York: arrestato e poi rilasciato dalla Polizia
+1